Annuncia suicidio su Facebook: scatta la gara di solidarietà e viene salvata

Annuncia suicidio su Facebook: scatta la gara di solidarietà e viene salvata
da in Buone notizie, Curiosità, Facebook, Internet, Social Network
Ultimo aggiornamento:
    Annuncia suicidio su Facebook: scatta la gara di solidarietà e viene salvata

    Quando ho scritto quel post, ero disperata. Ma mi sono accorta che mi siete stati tanto vicini e che ho tanti amici reali”, scrive così la signora Marisa su Facebook dopo essere ritornata a casa. La sera del 25 aprile 2015 aveva annunciato di volere tentare il suicidio, e lo aveva scritto in uno dei gruppi che si trovano su Facebook. Le sue parole però sono state immediatamete prese sul serio ed è scattata una vera gara di solidarietà. E’ stato rintracciato l’indirizzo della signora, e l’intervento di Vigili del Fuoco e della polizia ha fatto evitare il peggio.

    I vigili arrivati in casa della signora dopo essere stati allertati sono entrati dalla finestra e l’hanno portata via per garantire la sua incolumità. In seguito sono state organizzate delle raccolte fondi da dare in beneficenza alla donna e la ricerca di un posto di lavoro, dato che la disperazione della signora era scaturita per ragioni soprattutto economiche.

    La storia si è conclusa bene, e anche il cane di Marisa, che era stato momentaneamente allontanato, presto tornerà a casa. Ecco le parole conclusive della donna: ”Grazie mille a tutti voi! Quando ho scritto quel post, ero disperata. Ma mi sono accorta che mi siete stati tanto vicini e che ho tanti amici reali. Sono tornata a casa mezz’ora fa, prelevata al pronto soccorso da Francesca Bianco e dal Signor Alberto Arosio.

    Tutto a posto, per fortuna! Sono stata indirizzata alla struttura che può aiutarmi sia psicologicamente, che economicamente. Charlie è stato affidato da Francesca in ottime mani e lo riporterò con me martedì. Buona notte a tutti. Marisa”.

    308

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Buone notizieCuriositàFacebookInternetSocial Network
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI