La foto virale che promuove la sicurezza in metro e la tolleranza verso il prossimo

da , il

    La foto virale che promuove la sicurezza in metro e la tolleranza verso il prossimo

    Dal Brasile al mondo intero, l’immagine postata da un utente Facebook è diventata virale sui social network tanto da essere poi riportata sui tantissimi media online. Nelson Felippe l’ha condivisa sul suo profilo FB scrivendo un ironico commento che in poche righe promuove la sicurezza in metro e la tolleranza verso il prossimo. Proseguite nella lettura per scoprire il motivo del suo successo!

    Ecco la foto e il messaggio di Nelson postato su Facebook, e che in pochissimo tempo ha ricevuto uno straordinario successo.

    La traduzione:

    Non ho pregiudizi. Penso che le persone dovrebbero essere libere di fare quello che vogliono della loro vita, ma credo che sia assurdo che io sia obbligato ad assistere ad una scena simile.

    Quello che le persone fanno nella loro vita privata è solo affar loro ma, sì, quello che fanno in pubblico riguarda anche me e io mi rifiuto di vedere una scena del genere e considerarla la normalità.

    È una sfida alle convenzioni sociali e può essere pericoloso. E se accadesse una tragedia o peggio, se qualcuno morisse… A chi darebbero la colpa? A me?

    La cosa peggiore è il cattivo esempio dato ai piccoli…

    Cosa potrebbe succedere ad un bambino che assiste a scene del genere ogni giorno? Comincerebbero a pensare che sia normale aspettare la metropolitana sulla linea gialla.

    Quindi non comportatevi come il tizio in fondo, seguite l’esempio delle due ragazze: aspettate la metropolitana PRIMA della riga gialla, e poi entrate nella metro soltanto quando è completamente ferma e con le porte aperte.”