Padre di un bambino autistico lancia un appello. Ecco la risposta del Web

Padre di un bambino autistico lancia un appello. Ecco la risposta del Web
da in Autismo, Buone notizie, Curiosità, Facebook, Internet, Social Network
Ultimo aggiornamento:
    Padre di un bambino autistico lancia un appello. Ecco la risposta del Web

    Chad Kleis è un papà che farebbe qualsiasi cosa per vedere il sorriso sul viso del suo bambino che è affetto da autismo. Per il nono compleanno del suo primogenito, insieme a sua moglie Amy Kleis ha deciso di postare su Facebook un appello che è stato condiviso migliaia di volte, diventando virale. Nel suo messaggio chiedeva ai suoi amici di inviare gli auguri per il compleanno di Hunter. La risposta è stata enorme.

    A febbraio 2015 papà Chad, che vive con la sua famiglia a McKinney, in Texas, ho postato sul social network Facebook un appello, che è stato condiviso oltre 10.000 volte. Il 15 marzo è stato il giorno del compleanno di Hunter che ha ricevuto messaggi di auguri e giocattoli da tutto il mondo, da ben cinquemila persone.

    E’ stato assolutamente pazzesco – racconta Chad che ha pure spiegato come questa sorpresa abbia fatto felice il bambino – Vorrei poter abbracciare una per una tutte queste persone che hanno regalato amore a mio figlio.

    Hunter non parla e non riesce a intrattenere relazioni sociali, ma ama divertirsi e avere gente intorno proprio come chiunque altro. Non è in grado di comunicare bene, ma è un ottimo lettore, per cui tutte quelle lettere sono state per lui un regalo enorme‘.

    La marea di giocattoli pervenuta in casa di Chad verrà donata in favore della Hunters Autism Specials, la sua organizzazione no profit nata per sensibilizzazione l’opinione pubblica sui problemi dell’autismo e per dare consigli e supporto alle famiglie che ne hanno bisogno.

    423

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutismoBuone notizieCuriositàFacebookInternetSocial Network
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI