Terrorista islamico nei ‘cloni’ cinesi dei mattoncini Lego

Terrorista islamico nei ‘cloni’ cinesi dei mattoncini Lego
da in Curiosità, Giocattoli, Lego, Terrorismo
Ultimo aggiornamento:

    Per stare al passo coi tempi, ecco arrivare in vendita il terrorista islamico in perfetto stile Lego. Esiste un mercato parallelo di personaggi dei mattoncini Lego abilmente ‘customizzati’ secondo le esigenze della clientela e della cronaca mondiale! Ecco allora spuntare sul mercato i cloni (stavolta cinesi) dei Lego, per giocare alla guerra restando attaccati all’attualità!

    Prima di questa versione cinese, già negli anni scorsi erano cresciute le polemiche circa la vendita di minifigure Lego customizzate e armi-giocattolo adatti proprio ai numerosi personaggi Lego, tanto amati dai collezionisti, non solo bambini. BrickArms è ad esempio un sito molto conosciuto in questo senso, e decisamente controverso, che offre da ani esemplari di terrorista islamico, kamikaze con cinture pronti a farsi esplodere, soldati nazista delle SS, ecc.

    Ad ogni modo, l’esemplare prodotto in Cina sta avendo un discreto successo. Nella confezione si trova un veicolo che assomiglia esattamente a quelli fatti in casa da ribelli libici e siriani, e probabilmente il produttore di giocattoli ha trovato ispirazione proprio in loro.

    Il pacco comprende un veicolo a quattro ruote con un cannone antiaereo, quattro canne per lanciare missili e un soldatino con la barba e la faccia arrabbiata. Sulla scatola vengono fornite anche le precise caratteristiche dettagliate dei pezzi di artiglieria, proprio come se sitrattasse di armi da usare nella vita reale: l’arma da 14,5 millimetri può sparare 600 colpi al minuto, con una portata massima di 1.500 metri.

    245

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuriositàGiocattoliLegoTerrorismo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI