Ruba una pizza e salda il conto dopo 13 anni

da , il

    Ruba una pizza e salda il conto dopo 13 anni

    Ha pagato la sua pizza con gli interessi, ma si è tolto un peso dalla coscienza. Un uomo che aveva rubato una pizza per portarla da mangiare al figlio affamato, ha deciso, 13 anni dopo il fatto, di pagare regolarmente quanto aveva sottratto in maniera indebita. Ovviamente con tutti gli interessi maturati nel frattempo.

    Dopo la vicenda che ha visto protagonista la pizza italiana nel modo (giudicata schifosa), anche questa storia è apparsa su Reddit, dove un uomo ha postato una lettera ricevuta a fine gennaio 2015, e scritta da parte di un padre che racconta quanto aveva fatto tredici anni prima.

    La lettera inizia ‘Nel 2002 sono entrato nella tua pizzeria. Stavo attraversando un momento difficile finanziariamente: non avevo soldi, ero senza speranza. A casa mi aspettava un figlio affamato…‘, e poi posegue con la richiesta di scuse.

    L’uomo, in tutti questi anni non si è dimenticato di quello che ha fatto, e nel frattempo è riuscito a migliorare la sua situazione, diventando un discreto imprenditore.

    Ai più curiosi che vogliono saperlo, l’assegno di risarcimento al proprietario della pizzeria è stato di 54 dollari.