Bimbo riceve fattura da 20 euro: non aveva partecipato al compleanno di un amichetto

Bimbo riceve fattura da 20 euro: non aveva partecipato al compleanno di un amichetto
da in Curiosità, Regno Unito
Ultimo aggiornamento:
    Bimbo riceve fattura da 20 euro: non aveva partecipato al compleanno di un amichetto

    I genitori di un bambino di cinque anni si sono visti intimare il pagamento di una fattura da 20 euro da parte di altri genitori, perchè loro figlio non si è presentato a una festa di compleanno. La strana storia è accaduta in Cornovaglia, Gran Bretagna. Alex, figlio di Derek Nash e Tanya Walsh, ha trovato una lettera infilata nel suo zaino, e l’ha fatta subito vedere ai genitori

    Sulla lettera, consegnata da Julie Lawrence, madre di suo amichetto di classe, c’era scritto ‘canone per la mancata partecipazione’ alla festa organizzata poco prima di Natale sulle piste di pattinaggio del Plymouth Centre.

    In pratica, Alex avrebbe prima confermato la sua presenza, per poi non presentarsi, perchè era coi nonni.

    La signora Lawrence allora ha escogitato questa sorta di recupero credito, spiegando anche di essere rimasta male per non essere stata contattata in tempo.

    Ad ogni modo, Tanya, la mamma del piccolo Alex, ha spiegato di aver cercato addirittura l’invito, in seguito: ‘ma non sono sicura lo avessimo davvero ricevuto‘, ammettendo così di non aver trovato il recapito di Julie Lawrence per avvisarla.

    ‘Era una fattura vera e propria con tutti i dettagli bancari. Posso capire che è turbata per averci rimesso del denaro. Non sono i soldi il problema, ma il modo con cui ha cercato di ottenerli’. Ad ogni modo, i coniugi Nash hanno chiarito la loro intenzione di non pagare.

    272

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuriositàRegno Unito
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI