La donna che ha sposato i suoi gatti

da , il

    La donna che ha sposato i suoi gatti

    Per dieci anni la web designer londinese 48enne Barbarella Buchner è stata sposata ai suoi due gatti, Spider e Lugosi, e parlando della sua stravagante esperienza, la donna sostiene di aver trovato, con loro, finalmente la felicità. Ha dovuto sopportare anche le critiche in famiglia, oltre a quelle piovutele addosso dagli sconosciuti, ma ora che è in perfetto equilibrio con se stessa, Barbarella non si cura delle chiacchiere da vicinato. Ecco come è andata.

    Non è pazza, come pensa la sua famiglia, è solo rimasta delusa dal suo fidanzato umano, che l’ha lasciata poco prima del matrimonio.

    Per tutta risposta la donna, che soffre da anni di diverse malattie come l’artrite reumatoide, ha raccontato di aver sempre avuto gatti nella sua vita e di aver deciso di sposare i suoi amati gatti e celebrare questo amore anche con un tatuaggio sulla sua caviglia.

    Dopo che il mio ragazzo umano mi aveva lasciata, Spider e Lugosi erano lì e mi hanno aiutata davvero a superare l’angoscia e la tristezza per la separazione. Ho amato e vissuto con un paio di partner prima, ma mi sono resa conto che l’amore che provo per i miei gatti è molto più profondo di qualsiasi cosa abbia mai provato per un essere umano‘.

    I miei due gatti sono le mie anime gemelle, gli amori della mia vita‘, confessa la donna al Daily Mail, che ora vive nell’isola spagnola di Lanzarote e ha ottenuto il certificato di matrimonio attraverso il sito marryyourpet.com, che consente il matrimonio coi propri animali.

    Ovviamente non ho rapporti sessuali con loro è solo puro amore, spirituale e incondizionato. E’ proprio così semplice. E’ come un rapporto omosessuale, finché una persona è felice, perché dovrebbe essere criticata per quello che fa?‘.

    Barbarella ha anche un sito dedicato a lei e ai suoi felini, The Mad Cat Lady.