Uomo morde cane che stava aggredendo il suo cucciolo

da , il

    Uomo morde cane che stava aggredendo il suo cucciolo

    Un cane che morde un uomo non è una notizia, si dice. La notizia è quando un uomo morde un cane: così c’è scritto in tutti i manuali di giornalismo. Ed ecco chiarito perché la qualità dell’informazione va sempre peggio!

    Un uomo ha morso un cane che si era lanciato all’aggressione del suo cucciolo. Un impiegato di 42 anni che si trovava nel parco della Mentuccia a Fermo, per difendere il suo piccolo animale da compagnia, non ha esitato a lanciarsi addosso al randagio che è sbucato da un cespuglio all’improvviso. In seguito l’uomo è stato curato con una profilassi a base di antibiotici.

    L’episodio dell’uomo che morde il cane è accaduto qualche giorno fa, alla vigilia dell’Immacolata, nel parco della Mentuccia, a Fermo, e protagonista dell’insolita vicenda è stato M.P., un impiegato di 42 anni che stava passeggiando con il suo cucciolo meticcio.

    Ad un tratto un cane randagio è comparso sul sentiero, ringhiando e abbaiando contro l’altro cane, poi gli si è lanciato contro.

    L’uomo ha ingaggiato un vero e proprio corpo a corpo con il cane, per evitare che il suo cucciolo fosse ferito o ucciso, ma il randagio ha tentato di azzannarlo prima al collo e poi al viso. L’uomo ha cercato di reagire, e quindi lo ha morso allo’orecchio e al collo,per farlo scappare.

    Ora però sono un po’ preoccupato‘, ha spiegato il malcapitato ‘azzannando quel randagio gli ho provocato una ferita e non vorrei aver contratto qualche malattia. Mi sono rivolto al pronto soccorso, ma mi hanno tranquillizzato, visto che ho fatto di recente il richiamo dell’antitetanica. Mi hanno poi consigliato una profilassi a base di antibiotico e hanno ribadito che non ci sono problemi‘, ha raccontato.