NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Studente offre un biscotto alla marijuana alla prof e finisce nei guai

Studente offre un biscotto alla marijuana alla prof e finisce nei guai
da in Curiosità, Marijuana
Ultimo aggiornamento:
    Studente offre un biscotto alla marijuana alla prof e finisce nei guai

    E’ finito nei guai per aver offerto un biscotto alla marijuana alla sua prof, durante l’intervallo. Lui è uno studente di Annapolis, città degli Stati Uniti d’America, capitale dello stato del Maryland e capoluogo della contea di Anne Arunde. L’adolescente non ha saputo rifiutare alla richiesta della docente di assaggiare un pezzetto di dolcetto, ma lui non l’ha avvertita che nel biscotto c’era della sostanza psicotropa, e quindi la prof si è sentita pure male…

    La polizia ha raccontato che il diciasettenne del Maryland ha mangiato un brownie alla marijuana in classe e quando la sua insegnante gli ha chiesto di poterne assaggiare un pezzo, lui ha condiviso tranquillamente la merenda.

    Il problema è che la prof non era al corrente degli ingredienti del dolce e ha iniziato a sentirsi male, in stato confusionale è stata portata nell’infermeria della Broadneck High School di Annapolis. Quando è arrivata la polizia, l’insegnante ha raccontato che lo studente le aveva dato il biscotto durante l’intervallo, e che sospettava contenesse marijuana.

    Lo studente, che vive nella vicina Arnold, è stato accusato di cessione di sostanza pericolosa, aggressione e comportamento irresponsabile.

    231

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuriositàMarijuana
    PIÙ POPOLARI