Il medico che ”curava” i gay ora è sposato con un uomo

Il medico che ”curava” i gay ora è sposato con un uomo
da in Curiosità, Matrimoni gay, Omosessualità
Ultimo aggiornamento:
    Il medico che ”curava” i gay ora è sposato con un uomo

    John Smid era entrato nel 1982 nell’associazione cristiana che si chiama Love in Action. Lo scopo era combattere e ‘curare’ l’omosessualità. La sua omosessualità. Dopo aver capito che ‘Il cambiamento, il pentimento, un nuovo orientamento e cose simili non succedono‘, e che non esistono gay che diventano eterosessuali con la forza, l’uomo ora ha sposato il suo compagno Larry McQueen, e finalmente ha capito qualcosa di più di se stesso: ‘Sono felice’.

    John Smid aveva pensato di essere malato e voleva fortemente ‘guarire’ dalla propria omosessualità.

    Per questo motivo si era persino sposato con una donna, ovviamente senza successo.

    Nel 2011 Smid aveva deciso di dare le dimissioni dall’associazione, spiegando di avere fallito nella propria opera di conversione: ‘Non ho mai incontrato un gay che è riuscito a diventare eterosessuale‘.

    Inotlre, qualche anno prima, nel 2005, gli organizzatori di Love in Action avevano allestito un campo-scuola che con l’utilizzo di metodi brutali pretendeva di far tornare eterosessuali gli adolescenti gay.

    L’incontro di John con Larry è stato provvidenziale.

    Ora finalmente ha scoperto la felicità. Dal 2013 la coppia vive a Paris, Texas, ma dato che qui nozze gay non sono riconosciute, i due si sono sposati in Oklahoma.

    247

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuriositàMatrimoni gayOmosessualità
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI