NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cose costose che non puoi permetterti

Cose costose che non puoi permetterti
da in Crisi economica, Curiosità, Turismo
Ultimo aggiornamento: Giovedì 19/11/2015 16:11

    Se anche tu fai parte di coloro che fanno i conti con la crisi economica ti sarà capitato di pensare che esistono decine di cose costose che non puoi permetterti, allo stato attuale, e probabilmente nemmeno in un futuro prossimo. Il mondo del lusso, d’altronde, continua a non avere nessun problema di recessione o simili, il mercato dei ‘tanti zeri‘ è florido nonostante la maggior parte di persone ne sia esclusa. Conti alla mano, così, per curiosità, abbiamo raccolto alcuni tipi di esperienze da nababbi, le cose più costose al mondo oggi.

    L’esclusivo (e costoso) ristorante di Paco Roncero a Ibiza è stato progettato per sfidare i sensi, ma anche il vostro portafoglio. Sublimotion di Paco Roncero si trova all’Hard Rock Hotel di Ibiza, ma più che un semplice ristorante è una esperienza unica e starordinaria durante la quale si mangia pure. Il costo per questo spettacolo per i sensi interattivo è di circa 1600 euro a persona. Il pasto di 20 portate non è l’unica variabile nell’esperienza. La temperatura dell’ambiente, l’umidità, l’accompagnamento musicale e persino i profumi sono alterati per soddisfare le esigenze di degustazione di ogni piatto.

    Il sito di lusso VeryFirstTo.com è rinomato per rivolgere le proprie proposte di viaggio a ricconi che hanno soldi da spendere. Ad esempio uno studente cinese ha accettato la proposta di fare un viaggio della durata di oltre due anni per visitare più di 150 Paesi – consacrati patrimonio mondiale dell’Unesco – nel 2013. Il tutto per un milione di sterline (circa 1.274.666 euro). Ovviamente gli alberghi in cui si soggiorna sono extra lusso, e i voli in aereo si effettuano rigorosamente in Business Class. L’offerta The ultimate Christmas è la più recente: il viaggio comprende la visita di otto città sparse nel Globo, e famose per i festeggiamenti del Natale. Si parte il primo dicembre a un prezzo di 49,500 sterline (63096.01 euro)

    Prendere sonno sul cuscino profumato della camera da letto del Royal Suite Penthouse del President Wilson Hotel di Ginevra, in Svizzera, costa l’incredibile cifra di 83 mila dollari a notte. Non vi spaventate, è proprio questa la più grande e lussuosa suite esistente in tutto il mondo. Situata al piano superiore di questo già opulento hotel vicino al Lago di Ginevra, questo attico è più simile a una vera e propria residenza di una semplice camera d’albergo. Cosa vi state perdendo? Dodici camere da letto con vetri antiproiettile, tv a schermo piatto, pianoforte a coda Steinway, un tavolo da biliardo e una palestra privata; potete godere di dodici bagni in marmo e una terrazza con vista mozzafiato sulle Alpi oltre a un ascensore privato per portare gli ospiti direttamente in casa. A vostra disposizione anche l’uso del personale privato dell’albergo: un maggiordomo, un cuoco e un assistente personale.

    Le Clos ha presentato una Balthazar di 12 litri di Chateau Margaux, annata 2009 alla modica cifra di 195mila dollari. La preziosa bottiglia di vino è stata posta in vendita al negozio di Le Clos a Dubai, al Terminal 3 dell’Aeroporto. La bottiglia è degnamente ornata per contenere una delle migliori annate mai prodotte dalla prestigiosa cantina, è incisa in oro da maestri orafi e custodita in una cassa di quercia. In questo grande bottiglia il vino può invecchiare anche per più di 100 anni. Un’edizione limitata che include nel prezzo la visita alla tenuta – con volo per la Francia in prima classe – e la cena con il padrone di casa, il direttore generale di Chateau Margaux, Paul Pontallier.

    C’è un’isola nelle Fiji che è totalmente disponibile per gruppi privati ed eventi. Perchè accontentarsi di un resort quando si può avere un’intera isola? Laucala Island, alle Fiji è disponibile al noleggio. L’uso dell ‘isola, che può ospitare fino a 72 persone in 24 ville con annessa piscina tropicale, costa 150 mila dollari a notte per un minimo di cinque notti. A disposizione di chi può prendere l’isola in affitto ci sono cinque ristoranti, oltre ai vari bar sparsi, dove i migliori chef internazionali possono adattare menù a tema su richiesta. Per il benessere degli ospiti c’è anche un centro massaggi gratuito e un campo da golf di 18 buche.

    984

    PIÙ POPOLARI