Dimagrire per cambiare vita? Loro ci sono riusciti

Dimagrire per cambiare vita? Loro ci sono riusciti

    Dimagrire è possibile e con la giusta costanza si può arrivare a risultati decisamente sorprendenti. In esempio recente ci viene dall’esperienza di una coppia di coniugi del Colorado, che hanno deciso di dimagrire tagliando dalla spesa il cibo spazzatura. Il taglio netto con il passato è servito e ha dato i suoi frutti. Aumentando le ore di sport, e mangiando più frutta, verdura e cibo fresco, i due sono riusciti a perdere ben 120 kg complessivamente, migliorando non solo la propria autostima ma anche il rapporto con le loro quattro figlie.

    Robert Foster e sua moglie Jessica sono diventati delle vere star del Web.

    Lui, ex dipendente di banca, era arrivato a pesare 150 kg, la moglie Jessica, agente immobiliare, superava i 130.

    Ovviamente per quanto riguarda la salute, il corpo stava cominciando a dare qualche allarme: “Ero continuamente affaticato“.

    Avevo persino problemi con la cintura di sicurezza in auto“, si lamentava l’uomo.

    La rinuncia forse più dolorosa era non poter più giocare con le quattro figlie piccole in giardino. “Non ce la facevo proprio, mi stancavo subito. Preferivo abbuffarmi“.

    La felicità che si cerca nel piatto non è soddisfacente, però. “Mangiare era la nostra vita – dice Jessica ora – ci dava soddisfazione e ci rendeva felici“, e lo sbaglio grave era soprattutto portare in tavola cibi fritti e grassi, piuttosto di frutta e verdura, che, raccontano, non era proprio consumata.

    Ma alla fine di marzo 2012, nel trentesimo compleanno di Robert, i coniugi prendono la decisione definitiva e scelgono di non mangiare più cibo spazzatura.

    Mi sono guardato allo specchio e mi sono odiato. Quell’aspetto mi disgustava“, spiega l’uomo che insieme alla moglie ha deciso di cambiare stile di vita cominciando a fare anche movimento.

    Jessica ha iniziato con dei corsi di Zumba. Lui facendo sport. Insieme hanno svolto maratone e gare podistiche, oltre che migliorare la qualità del cibo portato a tavola.

    Oggi la coppia è passata anche a una dieta vegana. Lui ha lasciato il vecchio impiego, si è diplomato e ora insegna psicologia all’Università del Colorado. Pesa 75 chili, mentre Jessica pesa 77 chili.

    412

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI