Gaffe dei giornalisti: papere e fuorionda tutte da ridere

da , il

    Gaffe dei giornalisti: papere e fuorionda tutte da ridere

    Per quale motivo le gaffe dei giornalisti ci appaiono così esilaranti? Sarà perchè arrivano inaspettate? Anche i migliori professionisti incorrono in qualche ‘scivolata’ di tanto in tanto, e lo spietato mondo del web non aspetta altro che le papere dei giornalisti per condividere video e racconti ai limiti della realtà! Pensate che sia un argomento di poco conto? Dimenticate di riflettere sul fatto che tali video vanno a finire sulle pagine dei più letti quotidiani online italiani e stranieri! Le figuracce in tv, insomma, specialmente se vanno in onda in diretta, fanno successo. Provate a non ridere guardando tutti i casi più divertenti di gaffe di giornalisti che abbiamo raccolto di qui seguito!

    IN ALTO

    Il giornalista che mangia la mosca. Sky News in Gran Bretagna ha un nuovo mito: Adam Boulton. Il famoso giornalista brit stava raccontando in diretta il rimpasto del governo Cameron davanti a Downing Street, quando una piccola mosca non ha esitato a infilarsi nella sua bocca per zittirlo. L’inconveniente è avvenuto davanti a milioni di telespettatori, ma lui ha reagito da vero professionista e non si è fatto coinvolgere troppo dall’imprevisto. In studio gli avevano consigliato un break, ma lui ha preferito proseguire il servizio raccontando quello che gli era appena successo.

    La giornalista che cade in acqua

    La location è perfetta, la giornalista di una rete tv olandese sceglie di intervistare il primo cittadino di Kampen, in Olanda, su una barca. Il motivo? La festa ‘Sail Kampen’, che si celebra ogni due anni nella città dei Paesi Bassi, e che nell’edizione del 2014 (dal 18 al 21 aprile) ha attirato, ovviamente l’attenzione dei media: sul fiume IJssel si ammira, durante questo evento biennale, una collezione unica di navi storiche. La bella giornalista bionda decide quindi di mettersi comoda, per le riprese, ma non fa i conti con il mondo che la circonda, e finisce clamorosamente in acqua, sotto lo sguardo del sindaco.

    Il giornalista e l’infestazione di uccelli

    Questo video ha infiammato gli utenti di Internet qualche anno fa, si vede il reporter di una tv locale di Detroit che sta facendo un servizio su una infestazione di uccelli. Ad un certo punto, lui, il giornalista, seguito dal cameraman, si addentra in un boschetto e viene bersagliato dai ‘rilasci’ degli uccelli, che dopo avergli sporcato la giacca lo colpiscono pure in bocca. Qualche tempo dopo essere diventato un video virale, l’emittente televisiva che appare nel video ha confermato che tale registrazione è, non solo un epic fail, ma soprattutto un epic fake! L’emittente di Detroit ha detto che il video non è stato prodotto da loro e che si tratta di un falso.

    Il giornalista che centra un palo

    Chuck Storm, reporter per Action News 5 inizia questo servizio video guardando direttamente in camera e camminando contemporaneamente, senza badare minimamente alla strada davanti ai suoi piedi… Verrà tremendamente punito per tale leggerezza, perchè proprio a un certo punto gli si piazza davanti un palo della luce (o forse della segnaletica stradale), contro il quale si sfracella con una fragorosa craniata.

    La giornalista italiana imbarazzata: “Alzati e fai un…”

    Era il 13 ottore 2009 quando la gaffe in diretta di Nicoletta Manzione, giornalista del Tg1 ha fatto il giro del Web. La conduttrice dell’edizione delle 13,30 prosegue nella scaletta del giornale quando prende in mano un foglio e inizia a leggerne il contenuto: “Alzati e fai un…“, ma poi la bionda giornalista si blocca e quasi imbarazzata passa alla notizia successiva. A questo punto il web è impazzito e si è interrogato sul possibile contenuto del foglio. Dopo che si sono scatenate le interpretazioni più variopinte e ai limiti della fascia protetta, si è svelato l’arcano: il Tg, a quel punto, sarebbe dovuto continuare con un servizio sull’iniziativa “Alzati e fai un nodo”, contro la povertà nel mondo. Poi però il contenuto video non era pronto e la regia ha fatto saltare il pezzo dalla scaletta.

    Il giornalista che distrugge un’opera durante l’intervista

    Questo giornalista l’ha fatta proprio grossa! Era impegnato nell’intervistare l’autore di una scultura di ghiaccio proprio nello svolgimento della sua esecuzione. Ma questa più che una gaffe si è trasformata in una tragedia per lo sconsolato artista di questo malleabile ed effimero materiale! Il giornalista ha dimostrato di essere un vero noncurante, ha maneggiato con sgarbo e leggerezza l’opera d’arte in via di conclusione, facendola cadere rovinosamene a terra, con sommo disappunto del giovane creativo.