I cibi più costosi al mondo

I cibi più costosi al mondo
da in Alimenti, Curiosità, Lusso
Ultimo aggiornamento:

    Siete pronti a fare un viaggio tra le varie tipologie di cibi più costosi al mondo? Portare sulla tavola uno degli alimenti che vi illustriamo di seguito potrebbe costarvi davvero una fortuna. Vista la rarità di certi generi alimentari e l’eccezionalità con cui vengono preparati per portarli in commercio, non ci stupisce che qualche amante del lusso più sfrenato vada propro alla loro ricerca per un assaggio prelibato dei cibi che costano di più in tutto il mondo.

    Tra i cibi più cari del mondo non possiamo non citare la carne Wagyu o Kobe, una tipologia di bistecca che deve il suo nome al nome del bovino da cui è prodotta (il manzo Kobe). La carne Wagyu viene dal Giappone (il nome è composto da termini Gyu – Bestiame – e Wa – Giapponese) e la razza bovina che la produce è stata selezionata geneticamente proprio per ottenere una carne molto morbida e succosa. E’ marmorizzata, questa è la sua caratteristica.

    Questo cupcake di alta pasticceria può arrivare a costare fino a mille dollari. Fenice d’oro (Golden Phoenix) è nato a Dubai, viene venduto ai grandi magazzini Bloomsbury’s presso il Dubai Mall. Cosa hanno scelto di inserire nel dolce, questi chef più che esclusivi? I pregiatissimi ingredienti utilizzati per la sua realizzazione sono selezionatissimi: la mousse è di cioccolato italiano, poi c’è la vaniglia, farina, burro e fragole biologiche. Il tutto è coperto da polvere d’oro a 23 carati. Anche il cucchiaino con cui viene servito è d’oro. Per chi volesse tenere a bada la coscienza, pensando a quanti muoiono di fame nel mondo, è giusto sapere che il 50% degli incassi è devoluto in beneficenza.

    Il prezzo del Tartufo Bianco è mediamente calato del 30% rispetto ad un paio di anni adddietro, quando per assicurarsi 100 grammi di tartufo bianco bisognava sborsare almeno 400 euro. Oggi invece lo stesso quantitativo può essere acquistato per un prezzo che oscilla tra le 250 e le 330 euro a seconda delle pezzature e delle zone di raccolta. Ricordate che il vero tatufo bianco ha le seguenti caratteristiche: profumo intenso ed inebriante, superficie integra senza fori o parti marce, consistenza compatta e non morbida, cavità naturali prive di terra, interno di colore giallo/nocciola con venature bianche piuttosto fitte.

    Il Kopi Luwak è un tipo di caffè prodotto con le bacche, ingerite, parzialmente digerite ed espulse dallo zibetto comune delle palme. Inizialmente, i semi di caffè erano raccolti dagli escrementi degli animali selvatici.

    Visto come si ricava e la rarità del prodotto, il prezzo è andato in breve aumentando. Ora il suo prezzo varia da 500 a 900 euro al kg. Per la grande possibilità di commercio, nel sud-est asiatico sono sorti allevamenti intensivi di zibetti tenuti in gabbia in batteria e alimentati in maniera forzata, per produrre più bacche. Tutto questo ha scosso le coscienze più sensibili, ma sono in molti quelli che pagherebbero per bere una tazza di questo caffè.

    Lo zafferano è la spezia più cara del mondo. Sarà così perché è molto dispendioso coltivarlo e la resa è minima? Probabile. Infatti da un’area uguale a un campo da calcio si può ottenere circa cinquecento grammi di zafferano. Questo significa che un chilo arriva a costare dai 1000 ai 10 000 dollari.

    Qualche anno fa (2006) era stata messa all’asta sul web la pizza più cara mai prodotta fino ad allora: ispirata al gusto raffinato di James Bond, la pizza Royale 007 era decorata con scaglie d’oro a 24 carati e ricoperta da caviale innaffiato di champagne e aragosta marinata con cognac Louis XII Remy Martin. Era stata ideata e realizzata dal gran cuoco scozzese Domenico Crolla. La pizza era stata valutata attorno ai 3.000 euro. Il ricavato dell’asta è stato devoluto in beneficenza, attraverso la Fred Hollows Foundation.

    Concludiamo con il dessert più caro al mondo, è “Serendipity“, una coppa di gelato al cioccolato con fave di cacao proveniente da 14 paesi diversi, e con vaniglia proveniente da Thaiti. Il dolce è aromatizzato con 5 grammi di oro e scaglie di tartufo, il tutto completato con sciroppo di caviale. Il prezzo di questa prelibatezza è 25 mila dollari al chilogrammo. Mentre vi raccomandiamo di provare i nuovi gusti di gelato in voga quest’anno, vi ricordiamo che una coppa di questo gelato ultra esclsivo potrebbe costarvi anche mille euro.

    1116

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentiCuriositàLusso

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI