I Fan Club più strani del mondo

I Fan Club più strani del mondo
da in Curiosità, Facebook, Saghe, Scrittori, Social Network, Stati Uniti d'America, Stragi, Terrorismo, Twilight, Twitter
Ultimo aggiornamento:
    I Fan Club più strani del mondo

    Le stranezze del mondo si possono scoprire anche attraverso un viaggio nel mondo dei Fan Club, associazioni più o meno culturali e a scopo ludico, che accomunano tante persone che condividono insieme una qualche specifica passione. Molti fan club possono contare sul supporto di siti internet, blog, forum, e altre pagine web dedicate al personaggio o al gruppo di riferimento. Ecco perchè è molto facile partecipare, almeno virtualmente, alla vita di un gruppo, anche se si trova dall’altra parte del mondo. In questo giro nei Fan Club più strani del mondo

    L’Outdoor Co-ed Topless Pulp Fiction Appreciation Society è un club formato da un gruppo di donne che fin dal 17 Agosto 2011 organizza eventi a New York. Prerogativa dello speciale circolo culturale è che gli incontri di reading in giro per New York City vengono svolti da donne in topless. Un vero successo, tanto che le amanti dei libri che leggono in pubblico lasciando scoperti i seni hanno fatto proseliti. I membri di OCETPFA sono cresciuti in numero, e tutti hanno preso a cuore la missione del gruppo di “rendere sexy la lettura”. C’è da ricordare che girare in topless non un reato a New York City.

    My Little Pony Adult Fan Groups è il nome di un gruppo di fedelissimi ammiratori dei piccoli pony colorati della famosa serie My Little Pony, che ogni fine settimana, con entusiasmo, si danno appuntamento a Toronto per assistere insieme all’ultima avventura dei piccoli pony. Gli ammiratori adulti dei Mio-mini-pony sono talmente eccitati di riuscire a prendere parte a questo evento, che talvolta si vestono proprio come i loro pony preferiti! Gli incontri degli ammiratori dei My Little Pony stanno diventando molto partecipati, in maniera quasi simile ad eventi come il ComicCon o il FanExpo.

    Mamme e figlie appassionate da un romanzo e un film adolescenziale? Sì, così è capitato, e la Saga di Twilight di Stephenie Meyer – una serie in quattro parti di una storia d’amore proibita tra un vampiro e un umano – ha letteralmente conquistato migliaia di mamme, nonostante il target per ragazze adolescenti. Il primo folto gruppo di mamme fan di Twilight ha avuto origine nel Texas centrale. Ora ospitano feste premiere per il cinema, feste di rilascio DVD e altri eventi per varie occasioni, tra cui il compleanno di Bella.

    Sono oltre 180 le specie di pesce palla conosciuto al mondo, ma il torafugu, o tiger blowfish (Takifugu rubripes), è la specie più prestigiosa e più costosa al mondo. Questo primato lo deve alla sua estrema velenosità. Se non opportunamente preparato, il pesce palla può essere un vero e proprio boccone fatale. Il torafugu giapponese è una delle più note delicatezze di pesce per palati sopraffini, ed è tra i piatti più cari nei menu dei ristoranti giapponesi. Il pesce in questione, prima di potere essere consumato, deve essere preparato con cura per rimuovere le parti tossiche dai tessuti, per evitare di contaminare la carne commestibile. Sappiate che un pesce contiene abbastanza veleno per uccidere 30 adulti.

    Fin dal suo arresto avvenuto nell’aprile 2013, il 19enne Dzhokhar Tsarnaev, da subitissimo sospettato numero uno dell’attentato alla maratona di Boston, è diventato un vero e proprio rubacuori online. Sostenitori della sua innocenza, in molti hanno provveduto alla creazione di pagine dedicati a Dzokhar sui principali account Twitter, Facebook e Tumblr.

    Molte pubblicazioni speciali sono state effettuate in suo onore utilizzando l’hashtag #freejahar.

    Adolescenti di tutto il mondo caricano foto di se stessi vestiti con abiti sportivi, tipo camicia in flanella a quadri, in omaggio a James Holmes, l’autore della strage al cinema di Aurora. Questo perchè è circolata la voce che Holmes indossasse proprio una camicia di flanella a quadri sotto l’armatura che si era costruito. James Holmes, ex dottorando di neuroscienze ventiquattrenne, aprì il fuoco durante la proiezione della prima del film Il cavaliere oscuro – Il ritorno. Nella sparatoria avvenuta in Colorado, negli Stati Uniti d’America, morirono 12 persone 58 rimasero ferite. Resta nella memoria come la più grande fucilazione di massa nella storia degli Stati Uniti.

    Gli appassionati del noto lubrificante multiuso WD-40 hanno un posto dove condividere i loro hobby. Al sito mywd40.com, i fan della spray lubrificante riconoscibilissimo dai colori impressi sul barattolo possono lasciare le loro “Storie Slick”, iscriversi a una newsletter settimanale o anche giocare ad uno speciale gioco dedicato. Bill Trumpfheller di San Diego ci racconta che il Fan Club del WD-40 conta 100.000 membri. Il club ha avuto inizio nel 2000, quando la società ha chiesto ai clienti di contribuire a compilare un elenco di 2.000 usi per lo spray lubrificante WD-40. All’epoca giunsero oltre 350.000 voci di impiego.

    Che ci crediate o no, il numero 47 ha un fan club. Eric Levine di Portland dirige il 47 Society. Ci sono circa 260 membri in tutto il mondo che fanno parte di questo gruppo, che segue la comparsa e ricorrenza del numero casuale per eccellenza: il 47, appunto. La 47 mania è inziata a Levine, Pomona College di Claremont, CA. Nel 1964, un progetto studentesco era partito per determinare come il numero 47 appaia in natura più spesso che altri numeri casuali. Un fascino che ancora oggi colpisce molti.

    1253

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuriositàFacebookSagheScrittoriSocial NetworkStati Uniti d'AmericaStragiTerrorismoTwilightTwitter
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI