Foto rovinate da intrusi

da , il

    Cos’è un photobomb? Non allarmatevi, non è un nuovo tipo di scatto estremo realizzato mentre si lascia una bomba! Il photobomb è ciò che resta impresso nella pellicola quando nell’inquadratura della foto si inserisce un qualche elemento disturbante. Inutile dire che il photobomb è diventato un fenomeno virale sul Web, grazie anche alla condivisione delle immagini sui tanti social network disponibili. Non vi resta che scoprire quanto possa essere esilarante sfogliare un album di foto in cui il soggetto originale della scena perde completamente – o in parte – la sua importanza, a favore di sconosciuti intrusi invadenti…

    Il termine photobombing è di origine americana ed è stato coniato nel 2008. Nasce dalla fusione di due parole: photo e bombing. In poche parole colui o colei che attuano il photobombing sono dei photobomber. Cosa fa un perfetto photobomber? Agisce in modo tale da riuscire a introdurre la propria figura all’interno di una fotografia, rovinandone così il risultato finale.

    Matrimoni: Wedding Photobombs

    In moltissimi casi, quindi, il photobombing è utilizzato per indicare l’apparizione intenzionale sullo sfondo di una foto, per fare un scherzo ai danni di un fotografo oppure per prendersi gioco delle persone in posa per lo scatto. Quale migliore occasione di una cerimonia di nozze, per esibirsi?

    Cani photobomber

    In altri casi, a rovinare le immagini possono essere oggetti inanimati, che irrompono in modo imprevedibile e totalmente casuale al momento dello scatto della fotografia. Talvolta, però, può accadere che non siano esseri umani a fare i photobomber, bensì gli animali, che dimostrano di avere delle vere e proprie manie di protagonismo! Che ne dite dei cani protagonisti degli scatti qui sopra?