Senza arti attraversa a nuoto lo Stretto di Bering

Philippe Croizon, un uomo francese senza braccia e gambe, è riuscito in un'impresa eccezionale. Il quarantaquattrenne ha nuotato fra l’America e l’Asia attraversando lo stretto di Bering, nel tratto tra l’isola della Piccola Diomede in Alaska e quella della Grande Diomede in Russia. Croizon, accompagnato dall’amico e nuotatore Arnaud Chassery, ha completato così la sua sfida: nuotare fra i cinque continenti nonostante il suo handicap, per esprimere "l’uguaglianza e la fraternità fra tutti gli uomini validi e invalidi".

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD