Charlie Chaplin spiato dagli 007 perchè comunista

Gli 007 inglesi indagarono su Charlie Chaplin su richiesta dell'Fbi perchè cercavano un pretesto per cacciarlo dagli Stati Uniti. Ma gli agenti britannici non trovarono alcuna prova concreta a sostegno di una eventuale accusa che potesse portare all'espulsione, né riuscirono a confermare l'ipotesi delle autorità americane secondo cui Charlot fosse in realtà un ebreo russo, di nome Israel Thornstein. E' quanto è emerso dagli Archivi nazionali britannici resi finalmente pubblici.

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD