NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Tiziano Terzani: le foto dello scrittore giornalista

1 di 40
    continua
    http://www.nanopress.it/cultura/foto/tiziano-terzani-le-foto-dello-scrittore-giornalista_1501.html
    Un grande giornalista
    Un grande giornalista. Tiziano Terzani, autore, tra l'altro, di splendide foto, è stato scrittore e giornalista. I suoi libri, tradotti in tutto il mondo, hanno dato voce ad una delle figure più originali del panorama culturale italiano. Profondo conoscitore dell'Asia, freelance appassionato, è stata una delle figure più significative della storia letteraria del nostro Paese. Originario della Toscana (nacque a Firenze nel 1938 e morì nel 2004 a Orsigna, piccola frazione di Pistoia a cui rimase legatissimo, pur vivendo a migliaia di chilometri di distanza) trascorse la maggior parte della sua vita in giro per il mondo, vivendo soprattutto in Asia. Qui si era trasferito nel 1972 dopo aver avuto dal giornale tedesco Der Spiegel, per il quale scriveva, un contratto come freelance. Da qui il suo viaggio attraverso i drammi che hanno segnato quell'epoca, dalla guerra nel Vietnam alla tragedia della Cambogia, straordinariamente documentati attraverso i suoi reportage narrativi. Autore di libri e fotografo d'eccezione, Tiziano Terzani si ricorda anche per la straordinaria ricchezza di frasi e di citazioni che ci ha lasciato, testimoni di un lavoro appassionato che ha continuato a svolgere fino alla fine.

    Un grande giornalista

    Tiziano Terzani, autore, tra l'altro, di splendide foto, è stato scrittore e giornalista. I suoi libri, tradotti in tutto il mondo, hanno dato voce ad una delle figure più originali del panorama culturale italiano. Profondo conoscitore dell'Asia, freelance appassionato, è stata una delle figure più significative della storia letteraria del nostro Paese. Originario della Toscana (nacque a Firenze nel 1938 e morì nel 2004 a Orsigna, piccola frazione di Pistoia a cui rimase legatissimo, pur vivendo a migliaia di chilometri di distanza) trascorse la maggior parte della sua vita in giro per il mondo, vivendo soprattutto in Asia. Qui si era trasferito nel 1972 dopo aver avuto dal giornale tedesco Der Spiegel, per il quale scriveva, un contratto come freelance. Da qui il suo viaggio attraverso i drammi che hanno segnato quell'epoca, dalla guerra nel Vietnam alla tragedia della Cambogia, straordinariamente documentati attraverso i suoi reportage narrativi. Autore di libri e fotografo d'eccezione, Tiziano Terzani si ricorda anche per la straordinaria ricchezza di frasi e di citazioni che ci ha lasciato, testimoni di un lavoro appassionato che ha continuato a svolgere fino alla fine.

    Terzani in Vietnam nel 1975

    Terzani in Vietnam nel 1975

    Terzani, la moglie Angela e Giuliano Amato

    Terzani, la moglie Angela e Giuliano Amato

    In India, in uno scatto di Raffaele Palumbo

    In India, in uno scatto di Raffaele Palumbo

    Terzani in una posa curiosa, mentre parla durante una conferenza

    Terzani in una posa curiosa, mentre parla durante una conferenza

    Con la moglie Angela Staude

    Con la moglie Angela Staude

    Terzani in una vecchia foto

    Terzani in una vecchia foto

    La fine è il mio inizio, il film

    La fine è il mio inizio, il film

    Nel 2010 esce in Germania con il titolo Das Ende ist mein Anfang, La fine è il mio inizio, un film di Jo Baier tratto dall'omonimo libro postumo di Tiziano Terzani. Il film, uscito in Italia nel 2011, è interpretato da Bruno Ganz, nel ruolo di Terzani e da Elio Germano, nel ruolo del figlio Folco. Nella foto, una scena.

    I protagonisti del film

    I protagonisti del film

    Nella foto, da sinistra, Saskia Terzani, Andrea Osvart, che la interpreta, Elio Germano, Bruno Ganz e Folco Terzani

    Elio Germano è Folco Terzani

    Elio Germano è Folco Terzani

    Andrea Osvart è Saskia Terzani

    Andrea Osvart è Saskia Terzani

    Angela Staude con i figli Folco e Saskia

    Angela Staude con i figli Folco e Saskia

    Ancora una scena del film La fine è il mio inizio

    Ancora una scena del film La fine è il mio inizio

    Il libro omonimo, da cui è stato tratto il film, nasce dietro invito dello stesso Terzani che propone al figlio Folco di ascoltare il suo ultimo racconto, una sorta di testamento spirituale, in cui narra la storia della sua vita passata in giro per il mondo. Il film riprende in maniera piuttosto fedele le conversazioni che Folco aveva registrato e trascritto durante gli ultimi giorni di vita del padre.

    Bruno Ganz, qui in un'altra scena del film,  è Tiziano Terzani

    Bruno Ganz, qui in un'altra scena del film, è Tiziano Terzani

    30 anni d'Asia

    30 anni d'Asia

    Terzani è stato anche un fotografo eccezionale: questo è uno dei suoi scatti, realizzati durante la sua lunga permanenza in Asia.

    Terzani in una foto di Vincenzo Cottinelli

    Terzani in una foto di Vincenzo Cottinelli

    L'India, in uno scatto di Terzani

    L'India, in uno scatto di Terzani

    Terzani nella sua casa

    Terzani nella sua casa

    A lavoro nel suo studio

    A lavoro nel suo studio

    Un intenso primo piano del giornalista

    Un intenso primo piano del giornalista

    Tiziano Terzani

    Tiziano Terzani

    Tiziano Terzani durante una passeggiata

    Tiziano Terzani durante una passeggiata

    A cavallo sull'altopiano del Mustang

    A cavallo sull'altopiano del Mustang

    Molte delle foto di Terzani raccontano lo sconosciuto regno del Mustang.

    Un'altra splendida immagine tra le montagne dell'Asia

    Un'altra splendida immagine tra le montagne dell'Asia

    Il misterioso Oriente protagonista delle foto di Terzani

    Il misterioso Oriente protagonista delle foto di Terzani

    Con i figli, in una vecchia foto

    Con i figli, in una vecchia foto

    L' Himalaya di Terzani

    L' Himalaya di Terzani

    Terzani si racconta

    Terzani si racconta

    Un altro scatto che ritrae il giornalista

    Un altro scatto che ritrae il giornalista

    Il freelance che ha raccontato l'Oriente

    Il freelance che ha raccontato l'Oriente

    Un indovino mi disse

    Un indovino mi disse

    Il libro, uscito nei primi anni Novanta, racconta l'anno in cui Terzani riscopre il piacere di viaggiare in treno e in nave dopo che un indovino gli aveva predetto, nel 1976, che molti anni dopo avrebbe corso il rischio di morire forse a causa di un incidente aereo.

    Un altro giro di giostra

    Un altro giro di giostra

    Uscito nel 2004, è l'ultimo libro di Terzani.

    La fine è il mio inizio, il libro

    La fine è il mio inizio, il libro

    Le sue opere sono state tradotte in tutto il mondo

    Le sue opere sono state tradotte in tutto il mondo

    Terzani in Vietnam, in una foto degli anni '70

    Terzani in Vietnam, in una foto degli anni '70

    Tiziano Terzani in Tibet

    Tiziano Terzani in Tibet

    Ospite del re del Mustang

    Ospite del re del Mustang

    Un fotografo d'eccezione

    Un fotografo d'eccezione

    Scrittore e profondo conoscitore dell'Asia

    Scrittore e profondo conoscitore dell'Asia

    Autore di straordinari reportage

    Autore di straordinari reportage

    Foto correlate