NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Accademia della Crusca

Si dice assessora o assessore? La risposta al ‘dubbio’

21 Dic 2016 Si dice 'assessora' o 'assessore'? E' opportuno utilizzare il maschile anche se si parla di una donna oppure è corretta la versione al femminile? Il dibattito sulla declinazione di alcuni nomi di professione, quelli, per intenderci, che fino a poco tempo fa erano declinati esclusivamente al maschil

Si dice ‘la presidente’ o ‘la presidentessa’?

20 Dic 2016 Si dice 'la presidente' o 'la presidentessa'? Negli ultimi tempi la questione se cambiare o meno i nomi al femminile sembra interessare un po' tutti, dai linguisti ai politici, dai giornalisti ai semplici appassionati.

Si dice ‘ministra’ o ‘ministro’?

19 Dic 2016 Si dice 'ministra' o 'ministro'? Fin dal primo approccio alla grammatica italiana, con le sue regole e le sue infinite eccezioni, abbiamo avuto modo di constatare che i nomi, i pronomi, gli aggettivi e i participi, si accordano con il genere (maschile o femminile) cui si riferiscono.

L’Accademia della Crusca: ‘webete’ potrebbe entrare nel vocabolario

30 Ago 2016 Dopo il 'caos' suscitato in rete dal neologismo coniato da Mentana, anche l'Accademia della Crusca ha detto la sua: 'webete', si legge in un post su Twitter, potrebbe entrare nel vocabolario, a patto che la parola cominci ad essere usata.

Termini inglesi usati in Italia: quelli ‘bocciati’ dalla Crusca

26 Feb 2016 (Foto: LaPresse) Inutili e poco chiari: così si è espressa, a proposito di alcuni termini inglesi usati in Italia, l'Accademia della Crusca, che 'boccia' formalmente molti degli anglismi che stanno 'prendendo piede' nella lingua italiana.

Bimbo inventa la parola petaloso, l’Accademia della Crusca dà l’ok

24 Feb 2016 Il web ha deciso di mobilitarsi per aiutare il piccolo Matteo, un bambino che ha inventato la parola petaloso e che ora nutre il desiderio di farla entrare di diritto nel vocabolario italiano.

Perché si dice ‘in bocca al lupo’ e si risponde ‘crepi il lupo’?

02 Nov 2015 Perché si dice 'in bocca al lupo' e si risponde 'crepi il lupo'? Quante volte ci è capitato di pronunciare quest'espressione volendo augurare buona fortuna a qualcuno: 'in bocca al lupo', infatti, tra i detti più famosi della lingua italiana, rappresenta un augurio scherzoso a chi sta per sottopo

Si scrive obiettivo o obbiettivo?

18 Mag 2015 Annosa questione: si scrive obiettivo o obbiettivo? Meglio essere parchi e morigerati o sovrabondiamo con due "b"? La risposta, come sempre si trova nel mezzo. Volendo, infatti, si può scrivere in entrambi i modi, a piacere, anche se l'Accademia della Crusca ha le idee ben chiare in proposito.

Si scrive tuttora o tutt’ora?

18 Mag 2015 Secondo voi si scrive tuttora o tutto'ora? E' di questo che vogliamo parlarvi oggi, in quanto ci siamo resi conto che anche questa parola mette parecchio in crisi gli utenti di internet, tanto che su Google è uno dei termini più cercati.

Si scrive da capo o daccapo?

18 Mag 2015 Dopo aver fugato i dubbi amletici in merito alla forma corretta tra nonostante e non ostante, ci occupiamo adesso di un altro termine che molto spesso mette in crisi anche i più ferrati sulla lingua italiana: si scrive da capo o daccapo? E poi, c’è differenza con a capo e accapo?

Si scrive d’avvero o davvero?

18 Mag 2015 Eccoci tornati a un'altra annosa questione che riguarda i dubbi grammaticali.

D eufonica regole: come e quando usarla nella grammatica italiana

13 Mag 2015 Questa settimana la nostra rubrica dedicata ai dubbi che la grammatica italiana ci impone si rivolge ad un argomento assai ostico, scarsamente studiato a scuola: la malefica d eufonica.

Si scrive menomale o meno male?

10 Mar 2015 Bentornati al nostro appuntamento con i dubbi lessicali che la grammatica italiana ci impone.

Si scrive a pieno o appieno? Entrambe le versioni sono consentite, ma…

10 Mar 2015 Si scrive "a pieno" o "appieno"? E’ questo uno dei dubbi grammaticali più ricorrenti tra quelli che mettono in difficoltà insegnanti, giornalisti, saggisti e chiunque si occupi di scrittura.

Si scrive ciononostante o ciò nonostante?

10 Mar 2015 Bentornati al nostro consueto appuntamento con la grammatica italiana.

Pagina 1 di 1