Bookcity Milano 2017, date, ospiti e programma

Al via, dal 16 al 19 novembre, Bookcity Milano 2017, la manifestazione dedicata ai libri e alla lettura giunta quest'anno alla sesta edizione. Tanti gli appuntamenti e gli ospiti in programma, per una serie di eventi dedicati al mondo dell'editoria che coinvolgono i punti più importanti della città.

da , il

    Bookcity Milano 2017, date, ospiti e programma

    Al via Bookcity Milano 2017: svelate le date, gli ospiti e il programma della manifestazione dedicata ai libri e alla lettura. Dal 16 al 19 novembre il capoluogo lombardo sarà, per il sesto anno consecutivo, la capitale di un evento che vedrà la presenza di oltre 2mila autori – provenienti da tutto il mondo – e centinaia di iniziative, tra incontri, mostre e letture, che coinvolgeranno musei, teatri, università, scuole, biblioteche, librerie e associazioni. Al centro, come per le altre edizioni, il Castello Sforzesco, punto nevralgico della manifestazione insieme ad una serie di poli tematici sparsi per l’intera città. Ma ecco, più nel dettaglio, gli ospiti e il programma di Bookcity Milano 2017.

    Una quattro giorni dedicata alla lettura, alla scrittura ed al mondo dell’editoria: questo è Bookcity Milano 2017, in programma dal 16 al 19 novembre, nei punti più importanti del centro città. Centinaia gli appuntamenti e i percorsi creativi in scaletta, tra incontri, mostre e letture ad alta voce, alla scoperta di nuovi autori e di nuovi orizzonti di lettura. Tanti anche gli argomenti proposti dai diversi poli tematici (identificati da hashtag come #vogliofareloscrittore, #librospettacolo, #cantautori, #rosa, #migranti) ed un ruolo speciale riservato alle librerie, che giovedì 16 novembre offriranno il programma stampato della manifestazione ed il racconto in anteprima degli eventi di Bookcity Milano 2017.

    Bookcity Milano 2017, la manifestazione dedicata al libro e alla lettura

    Bookcity Milano 2017 prenderà ufficialmente il via – dopo l’anteprima offerta dalle librerie – venerdì 17 novembre con l’intervista di Daria Bignardi all’antropologo francese Marc Augé. L’appuntamento, dal titolo ‘Sulla felicità. Nonostante tutto’, è in programma alle 20.30 al Teatro Dal Verme di Milano e sarà occasione, tra l’altro, per consegnare al famoso studioso il Sigillo della Città.

    La serata conclusiva, invece, prevista per domenica 19 al Teatro Franco Parenti, sarà un omaggio ad Umberto Eco – fu proprio il compianto semiologo, infatti, ad inaugurare la prima edizione di Bookcity Milano, nel novembre 2012 – con un focus particolare sul suo pensiero e sulla sua visione, spesso ironica, dell’epoca in cui viviamo.

    Gli ospiti e gli eventi più importanti

    Come anticipato, anche per l’edizione 2017 Bookcity Milano propone un programma ricco di ospiti e di tanti appuntamenti: tra questi, vale la pena segnalare la seconda edizione di Le voci della città – Una maratona lunga una notte (a cura di Daniele Abbado), al Padiglione Visconti, dalle 18 di sabato fino alle 12 di domenica e, alla Triennale di Milano, Sala d’Onore, l’incontro con Erri De Luca e Alessandro Mendini, che parleranno del loro libro – Diavoli custodi – per il quale si sono ispirati ai disegni di un bambino, Pietro, assai caro ad entrambi. Al Piccolo Teatro Strehler, invece, in programma per domenica 19 novembre, il reading teatrale Il caso Malaussène – Mi hanno mentito, di e con Daniel Pennac, mentre Simonetta Agnello Hornby, altro grande nome tra gli ospiti di Bookcity Milano 2017, sarà protagonista di un incontro dal titolo Nessuno può volare, dal libro al documentario, in programma sabato 18, all’Auditorium del Museo delle Culture. La scrittrice siciliana naturalizzata inglese, infatti, parlerà del viaggio compiuto alla scoperta dell’Italia, insieme al figlio malato di sclerosi multipla.

    Dedicato invece alla cucina, l’appuntamento dal titolo Il giro d’Italia in 80 dolci, in cui Ernst Knam e Angela Frenda accompagneranno i visitatori, sabato 17 al Castello Sforzesco, in un viaggio ideale alla scoperta della pasticceria regionale meno conosciuta del Belpaese. Per gli amanti dello sport, da segnalare l’incontro con i Giganti del basket, una sorta di talk show a tema (dalle 11 di sabato 18, presso Intesa Sanpaolo, Filiale di Piazza Cordusio) a cui parteciperanno ospiti d’eccezione, tra i quali Dino e Andrea Meneghin, Carlo Recalcati ed il mitico Dan Peterson.

    Dal 16 al 3 dicembre, infine, in occasione di Bookcity 2017, la Triennale di Milano ospiterà la mostra dal titolo La lettura. Il colore delle parole, un excursus tra le illustrazioni d’autore apparse, fin dal primo numero, nell’inserto culturale del Corriere della Sera. L’obiettivo dell’esposizione è riflettere sul ruolo dell’illustrazione nel linguaggio giornalistico italiano.

    Bookcity Milano 2017, programmi speciali

    Oltre ad un programma come sempre ricco di ospiti e di eventi, Bookcity Milano 2017 propone, quest’anno, tre nuove iniziative: Milano Exp che, indagando sul rapporto tra la città e la letteratura, propone ad alcuni autori di condividere un’esperienza, legata ad un luogo cittadino, con i lettori; Bookcity nelle case, con una serie di letture ‘private’ negli spazi più intimi dei cittadini milanesi; e il Festival delle Metropoli, quattro giorni di ‘narrazione itinerante’ che coinvolgerà, tra percorsi, incontri e mostre, i quartieri intorno al centro della città. Non solo.

    Sulla scia del successo delle passate edizioni, anche per Bookcity Milano 2017 sono in programma Bookcity Young, laboratori di disegno, di scrittura e di letture in inglese, francese e spagnolo proposti dalle librerie ai ragazzi sotto i 18 anni; Bookcity per le scuole, una serie di attività che, attraverso la lettura, pongono l’attenzione su attualità, rapporto tra informazione e digitale e mediazione interculturale; Bookcity nelle università, promosso dagli atenei milanesi attraverso una serie di incontri sul Novecento, come secolo di profondi cambiamenti; e Bookcity per il sociale, a cura degli ospedali, delle carceri e delle associazioni di volontariato milanesi.

    Gli appuntamenti di Bookcity Milano 2017, infine, il cui programma completo è consultabile nel dettaglio sul sito ufficiale della manifestazione , sono ad ingresso gratuito,

    - salvo diverse indicazioni – fino ad esaurimento posti.