Musei gratis domenica 1 ottobre: torna Domenica al Museo 2017

Torna, domenica 1 ottobre 2017, l'iniziativa del Mibact Domenica al Museo, luoghi d'arte statali aperti gratuitamente per scoprire, e valorizzare, il patrimonio artistico e paesaggistico italiano.

da , il

    Musei gratis domenica 1 ottobre: torna Domenica al Museo 2017

    Musei gratis per tutti domenica 1 ottobre: torna Domenica al Museo 2017, il fortunato progetto del Mibact che prevede, ogni prima domenica del mese, l’ingresso gratuito in centinaia di siti culturali statali. Musei, gallerie, giardini, parchi monumentali e scavi archeologici apriranno le loro porte al pubblico per l’intera giornata, consentendo a chiunque ne abbia voglia di ammirare – gratuitamente – alcuni dei tesori artistici e naturalistici più belli del Belpaese.

    Continua con successo Domenica al Museo, l’interessante iniziativa del Mibact che consente, ogni prima domenica del mese – e dunque anche l’1 ottobre 2017 – di entrare gratuitamente nei più bei luoghi d’arte statali italiani. Musei gratis, dunque da Milano alla Calabria, passando per Roma, Napoli, Torino e Firenze: oltre 430 i siti culturali che apriranno le loro porte al pubblico, consentendo di scoprire (gratis) le bellezze artistiche dei musei, dei palazzi e dei monumenti più famosi d’Italia.

    L’iniziativa, lo ricordiamo, è partita nel 2015 seguendo un progetto già in atto in alcuni paesi europei: Domenica al Museo 2017 perciò s’inserisce in un programma culturale ben più ampio, che coinvolge i luoghi d’arte più importanti della nazione tutelandone e valorizzandone il valore storico e culturale. Ma ecco più nel dettaglio le strutture che, da Milano a Roma, aderiscono a Domenica al Museo, lasciando entrare gratis il pubblico domenica 1 ottobre 2017.

    Domenica al Museo 2017 a Milano

    Milano è, naturalmente, uno dei capoluoghi italiani che aderisce a Domenica al Museo 2017. Tanti i luoghi d’arte e i musei che si potranno visitare gratis domenica 1 ottobre 2017, tra cui la Pinacoteca di Brera, il Castello Sforzesco, la Galleria d’Arte Moderna, i Musei del Risorgimento, Archeologico e di Storia Naturale, lo Studio Museo Francesco Messina, le Gallerie d’Italia e il Museo del Novecento. Non solo Milano, l’iniziativa coinvolge molti musei lombardi, per conoscere i quali basta consultare l’elenco completo a questo link.

    Domenica al Museo 2017 a Torino

    A Torino Domenica al Museo prevede l’ingresso gratuito – l’1 ottobre 2017 – ai Musei Reali (che riuniscono, in un unico percorso storico, artistico e paesaggistico, il Palazzo Reale, i Giardini Reali, la Biblioteca e l’Armeria Reale, la Galleria Sabauda, il Museo Archeologico, Palazzo Chiablese e la Cappella della Sindone), a Palazzo Carignano e a Villa della Regina, mentre a Cuneo sarà possibile visitare gratis l’Area Archeologica di Bene Vagienna e il Castello di Serralunga d’Alba. A Novara, invece, porte aperte alla Galleria d’Arte Moderna Paolo e Adele Giannoni e al Museo di storia naturale Farraggiana Ferrandi (per conoscere tutti i musei del Piemonte che aderiscono all’iniziativa, cliccare qui).

    Domenica al Museo 2017 a Roma

    Musei gratis anche a Roma, naturalmente, che permetterà alle migliaia di turisti e non solo di aderire a Domenica al Museo 2017, visitando gratis i monumenti e i siti culturali statali più importanti della capitale. Porte aperte dunque al Colosseo e ai Fori Imperiali, alla Galleria Borghese (dove è prevista però una prenotazione obbligatoria di 2 euro) al Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo e di Piazza Venezia, alla Galleria d’Arte Antica di Palazzo Barberini e al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia. Porte aperte anche agli Scavi di Ostia Antica, alle Terme di Caracalla e alle splendide ville romane di Tivoli, Villa Adriana e Villa d’Este. In più, ogni prima domenica del mese, i cittadini residenti a Roma Capitale e nell’area della Città Metropolitana potranno visitare gratis tutti i musei civici del Sistema Musei in Comune, tra i quali i Musei Capitolini, i Mercati di Traiano e la Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale. (Per l’elenco completo dei musei del Lazio aperti gratuitamente l’1 ottobre 2017 cliccare qui).

    Domenica al Museo 2017 a Napoli

    Domenica 1 ottobre 2017 musei gratis anche a Napoli che, come gli altri anni, aderisce all’iniziativa Domenica al Museo. La città partenopea consentirà di visitare gratis alcune delle mostre più importanti della stagione come quella dedicata all’Arte Precolombiana, in corso al Museo Archeologico Nazionale fino al 30 ottobre prossimo. Ingresso gratis anche a Palazzo Reale, al Museo di Capodimonte, a Palazzo Zevallos Stigliano e agli Scavi di Pompei e di Ercolano. Per conoscere gli altri musei della Campania che aderiscono a Domenica al Museo 2017, cliccare qui.

    Domenica al Museo 2017 a Firenze

    Il bellissimo patrimonio artistico di Firenze sarà a disposizione del pubblico che potrà visitare gratis alcuni dei musei e dei monumenti più belli della città: domenica 1 ottobre 2017 porte aperte alle Gallerie degli Uffizi, al Museo Nazionale del Bargello e del Cenacolo di Andrea Del Sarto, a Villa Corsini a Castello e a Villa Medicea della Petraia. Sempre in Toscana, ad Arezzo, visite gratuite al Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna, all’Antiquarium Nazionale di Sestino e al Museo di Casa Vasari, mentre Grosseto consentirà di visitare gratis l’Area archeologica di Vetulonia e quella di Roselle (per l’elenco completo, cliccare qui).

    Domenica al Museo 2017 in Calabria

    Domenica 1 ottobre 2017 all’insegna della cultura, infine, anche per la Calabria, con i musei statali gratis per l’iniziativa promossa dal Mibact. A Cosenza, ad esempio, sarà possibile visitare gratuitamente la Galleria Nazionale e il Museo dei Brettii e degli Enotrii e, a Sibari, il Museo Archeologico Nazionale della Sibaritide. Tanti i siti culturali e i musei gratis anche a Crotone e a Reggio Calabria, per conoscere i quali cliccare qui.

    Domenica 1 ottobre 2017 musei gratis in tutta Italia

    Come detto in apertura, l’iniziativa Domenica al Museo 2017 coinvolge oltre 400 musei italiani, tra ville, parchi e siti archeologici. Per ovvi motivi è impossibile elencarli tutti, chi volesse perciò conoscere quali musei visitare gratis domenica 1 ottobre, può consultare l’elenco ufficiale del Mibact, sul sito del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.