Personaggi dei fumetti Bonelli: vota il tuo preferito!

    Personaggi dei fumetti Bonelli: vota il tuo preferito! Ecco una simpatica sfida per decretare l’eroe della Bonelli Editore più amato in assoluto. Tex, Zagor, Dylan Dog o Nathan Never sono solo alcuni dei personaggi che hanno fatto la storia del fumetto italiano, eroi usciti dalle penne creative della Bonelli Editore che, a distanza di anni (Tex, ad esempio, è ‘nato’ negli anni Quaranta) continuano ad appassionare tutti, grandi e piccini. Per conoscere dunque gli eroi che, con le loro avventure, affascinano gli amanti del comics e non solo, ecco una divertente sfida per decretare chi è l’eroe per eccellenza dei fumetti Bonelli: cliccando su una delle due immagini, tra le coppie di personaggi che seguono, potrete scegliere chi, secondo voi, merita il titolo di eroe dei fumetti Bonelli per eccellenza. iniziate subito la nostra sfida e scegliete il vostro eroe preferito!

    Chi sono i personaggi dei fumetti Bonelli più famosi in assoluto? Decretarlo non è affatto semplice, dato che molto dipende dai gusti personali: c’è chi subisce il fascino ironico e misterioso di Dylan Dog, chi le atmosfere western di Tex Willer e chi, invece, la sensibilità (e l’elegante sensualità) della criminologa Julia Kendall.

    I personaggi Bonelli più longevi di sempre

    I personaggi usciti dalla Bonelli Editore fanno parte dell’immaginario collettivo del XX secolo, dato che eroi come lo stesso Tex Willer, pubblicato per la prima volta nel lontano ’61, è ancora oggi uno dei fumetti più conosciuti e venduti di sempre. Risultato del genio creativo di Giovanni Luigi Bonelli (padre del più noto Sergio, scomparso il 26 settembre del 2011) e disegnato dal mitico Aurelio Galleppini, in arte Galep, Tex è ormai una leggenda vera e propria: pubblicato ininterrottamente dal 1948, è in assoluto il più longevo personaggio del fumetto italiano, con Batman e Superman del fumetto mondiale.

    Sergio Bonelli, invece, è il ‘padre’ di Zagor, altro celebre eroe del fumetto italiano: disegnato da Gallieno Ferri, Zagortenay (‘lo spirito con la scure‘, come lo chiamano gli indiani) si chiama in realtà Patrick Wilding e fa il suo debutto nel 1961. E’ una specie di giustiziere che, nell’America di fine Ottocento, difende gli oppressi e si batte per proteggere le tribù indiane e per mantenere la pace.

    Gli eroi di nuova generazione: da Nathan Never a Dylan Dog

    Dylan Dog e Nathan Never, ma anche Martin Mistère, Julia e Lilith, sono tra gli eroi Bonelliani che, rispetto ai classici Tex, Zagor e Mister No, sono un pelino più ‘giovani’. L’Indagatore dell’Incubo, ad esempio, uscito in edicola per la prima volta nel 1986, è opera del genio visionario di Tiziano Sclavi che ha creato un personaggio unico nel suo genere che mescola occulto, giallo e fantasy. Dylan, com’è noto, è un investigatore abile e molto sensibile, è dotato di un fascino che fa impazzire le donne e di una grande, grandissima ironia.

    Nathan Never, invece, creato da Michele Medda, Antonio Serra e Bepi Vigna, fa il suo esordio nel mondo del comics nel 1991 ed è ambientato in un futuro fantastico in cui non esistono nazioni ma solo due megalopoli: la città Ovest e quella Est. Nathan è un ex poliziotto con una storia personale assai difficile (sua moglie è stata uccisa e la figlia è stata, per anni, in stato di shock) e per risolvere i suoi problemi è costretto a tornare al vecchio lavoro. Diventa così agente speciale per un’agenzia privata di investigazioni…

    I personaggi dei fumetti Bonelli sono, come si vede dalla sfida in apertura, davvero tantissimi: ognuno ha il suo fascino, ognuno ha la sua personale ‘missione’. Se volete conoscerne altri, oltre a quelli appena citati, non vi resta che giocare con noi: scegliendo, con un semplice click, il vostro eroe preferito, scoprirete tutti i personaggi della Bonelli Editore.

    Lunedì 25/09/2017 in Cultura, Fumetti, Sfide
    PIÙ POPOLARI