I libri preferiti dai vip: da Il Piccolo Principe a Harry Potter, le letture più amate dalle star

Dai classici della letteratura come Il Piccolo Principe ai fenomeni editoriali più recenti, ecco ciò che amano leggere alcuni tra i più famosi personaggi italiani, da Paola Turci a Tiziano Ferro, da Omar Pedrini a Benedetta Parodi

da , il

    I libri preferiti dai vip: da Il Piccolo Principe a Harry Potter, le letture più amate dalle star

    Vacanze e lettura, un binomio perfetto anche per le star: quali sono i libri preferiti dai vip di casa nostra? Dai grandi classici del passato ai fenomeni editoriali più recenti le letture preferite dai personaggi famosi italiani sono assai variegate e dimostrano che dietro all’indiscutibile talento, c’è anche un mondo culturale (scrittori, poeti, romanzi e personaggi letterari) al quale hanno senz’altro saputo attingere. Sono le stesse celebrità a svelare i loro gusti in fatto di lettura, con le loro personalissime classifiche che vogliamo riportare qui di seguito. Ecco dunque i libri preferiti dai vip italiani: continuate a leggere!

    A svelare quali siano i libri preferiti dai vip di casa nostra (o perlomeno di alcuni) è stata Amazon, la più grande azienda di commercio online al mondo, che ha lanciato un’interessante iniziativa: allo scopo di appassionare sempre più persone alla lettura (soprattutto i giovani) l’azienda statunitense ha chiesto ad alcune delle star più amate della musica, del cinema, del giornalismo e dello sport italiani di rivelare quali siano i loro libri preferiti. Hanno risposto Nek, Paola Turci, i Baustelle, Tiziano Ferro e tanti altri, che hanno scelto di condividere le loro letture preferite con i fan, proponendo una loro personale classifica. Ecco dunque i cinque libri preferiti da ciascun vip coinvolto nell’iniziativa.

    Paola Turci

    Paola Turci è una delle protagoniste più interessanti del cantautorato femminile italiano. Romana, classe 1964, ha da sempre affiancato alla passione per la musica (ha ricevuto, nel corso della sua trentennale carriera, diversi premi, dischi d’oro e di platino e numerosi altri riconoscimenti) un grande impegno a favore di Emergency e di altre fondazioni umanitarie, pubblicando anche alcuni libri (un romanzo, Con te accanto, e un’autobiografia, Mi amerò lo stesso) con un buon riscontro sia di pubblico che di critica. Questi i suoi libri preferiti:

    1. Chiamami col tuo nome, André Aciman

    2. Due di Due, Andrea De Carlo

    3. L’arte della gioia, Goliarda Sapienza

    4. Follia, Patrick McGrath

    5. Se una notte d’inverno un viaggiatore, Italo Calvino

    Nek

    Filippo Neviani, in arte Nek, debutta ufficialmente nel ’92 dopo un ottimo secondo posto ottenuto a Castrocaro l’anno prima. Autore di successi internazionali come Laura non c’è e Lascia che io sia (con cui vince, tra l’altro, il Festivalbar 2005), Nek è diventato – complice anche il ruolo di direttore artistico ad Amici 2016 – uno dei personaggi più amati della televisione italiana. Nel 2015 pubblica anche un libro, Lettera a mia figlia sull’amore, mentre Unici è il suo album più recente (è uscito ad ottobre 2016). Ecco, tra i libri preferiti dai vip, quelli più amati da Nek:

    1. L’arte di essere fragili. Come Leopardi può salvarti la vita, Alessandro D’Avenia

    2. Dialogare con Dio. La preghiera del cuore: una via per la pace, Chiara Amirante

    3. Life, Keith Richards

    4. Seta, Alessandro Baricco

    5. Opera sull’acqua e altre poesie, Erri De Luca

    Baustelle

    Baustelle, gruppo italiano

    I Baustelle sono un gruppo musicale toscano nato a metà degli anni Novanta e formato, dal 2005, da Francesco Bianconi, Rachele Bastreghi e Claudio Brasini. Il loro sound, tra i più interessanti della musica italiana contemporanea, mescola diversi generi, dalla canzone d’autore alla new wave, dalla bossa nova all’elettronica. Oltre a diversi album pubblicati dal 2000 ad oggi, i Baustelle hanno all’attivo anche le colonne sonore di due film, Giulia non esce la sera, di Giuseppe Piccioni (con Valerio Mastrandrea e Valeria Golino che canta, tra l’altro, Piangi Roma, il pezzo trainante dell’opera) e I corpi estranei, di Mirko Locatelli. Parlando di letture e libri preferiti dai vip, ecco quelli selezionate dai Baustelle:

    1. Ossi di seppia, Eugenio Montale

    2. Leggenda privata, Michele Mari

    3. La strada, Cormac McCarthy

    4. Eros in agonia, Byung-Chul Han

    5. L’aleph, Jorge L. Borges

    Tiziano Ferro

    Cantautore tra i più amati e seguiti degli ultimi anni, Tiziano Ferro è riuscito ad imporre il suo stile innovativo anche grazie al suo timbro di voce assai originale. Ha all’attivo sei album in studio e una raccolta di successi pubblicata nel 2014, più diversi premi e riconoscimenti internazionali che lo hanno reso a tutti gli effetti uno degli artisti italiani più amati all’estero. Ecco i suoi libri preferiti:

    1. Il ritratto di Dorian Gray, Oscar Wilde

    2. Il cacciatore di aquiloni, Khaled Hosseini

    3. Il nome della rosa, Umberto Eco

    4. Il corpo non dimentica, Violetta Bellocchio

    5. Un bacio, Ivan Cotroneo

    Benedetta Parodi

    benedetta parodi

    Benedetta Parodi è tra i personaggi femminili più garbati e rassicuranti della televisione italiana. Esperta di trasmissioni dedicate alla cucina, oltre ad essere giornalista (ha condotto Studio Aperto per il quale ideò la celeberrima rubrica Cotto e mangiato), ha pubblicato con successo anche diversi libri, tra i quali Cotto e mangiato (2009), I menù di Benedetta (2011) e Benedetta Tutto l’anno (2016). Ecco le sue letture preferite:

    1. It, Stephen King

    2. Harry Potter. La serie completa, J.K.Rowling

    3. Una vita come tante, Hanya Yanagihara

    4. Shantaram, Gregory David Roberts

    5. Tre uomini in barca (per non parlare del cane), Jerome K. Jerome

    Omar Pedrini

    omar pedrini cantautore italiano

    Tra i vip che hanno svelato i loro libri preferiti c’è anche Omar Pedrini, componente storico dei Timoria che, dal 2004, inizia la carriera di solista (che aveva già ‘sperimentato’ nel ’96 con l’album dal titolo Beatnik – Il ragazzo tatuato di Birkenhead). Dopo la brusca interruzione, nel 2004, della sua attività di cantante a causa di un delicato problema cardiaco, collabora come autore al programma Rai Robin Hood e, l’anno dopo, è docente di Laboratorio di composizione e realizzazione di una canzone pop all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Pubblica diversi album da solista, l’ultimo nel 2017 – Come se non ci fosse un domani – che lui stesso definisce una sorta di ‘terzo tempo’ dopo il secondo intervento subito nel 2014. Quali sono i libri preferiti da Omar Pedrini? Eccoli:

    1. Il Piccolo Principe, Antoine de Saint-Exupéry

    2. Open. La mia storia, Andre Agassi

    3. Siddharta, Hermann Hesse

    4. L’Odissea di Omero, Giuseppe Zanetto

    5. Cuore, Edmondo De Amicis

    Gabriele Mainetti

    gabriele mainetti, regista

    Forse in molti ricorderanno Gabriele Mainetti in Un medico in famiglia 2 (in cui interpreta Adriano, il migliore amico di Alberto, vittima di un incidente da cui uscirà paralizzato) e Stiamo bene insieme (dove dà volto e voce a Beniamino, studente calabrese iscritto alla Sapienza di Roma), storiche fiction di Rai 1 trasmesse dalla fine degli anni Novanta, l’una, e nel 2002, l’altra. Oggi Mainetti è un artista poliedrico (è attore, compositore e produttore cinematografico) e soprattutto regista di successo: il suo Lo chiamavano Jeeg Robot è stato tra le rivelazioni del cinema italiano del 2015, facendo incetta di numerosi premi, tra i quali diversi David di Donatello, due Nastri d’Argento e un Globo d’oro. Ecco, parlando di vip, quali sono i suoi libri preferiti:

    1. Amleto, William Shakespeare

    2. Il giovane Holden, J.D. Salinger

    3. Il Gattopardo, Giuseppe Tomasi di Lampedusa

    4. La metamorfosi, Franz Kafka

    5. La strada, Cormac McCarthy

    Andrea Dovizioso

    andrea dovizioso motociclista italiano

    Concludiamo le nostre classifiche dei libri preferiti dai vip con un altro illustre personaggio, tra i campioni italiani dello sport a due ruote. Parliamo di Andrea Dovizioso, motociclista romagnolo (è nato a Forlimpopoli il 23 marzo 1986) già campione mondiale nel 2004 della classe 125. Entrato in MotoGP nel 2008, attualmente corre in Ducati insieme a Jorge Lorenzo. Queste le sue letture preferite:

    1. Il punto vincente. La mia strategia per l’eccellenza fisica e mentale, Novak Djokovic

    2. Open. La mia storia, Andre Agassi

    3. La sfida, Norman Mailer

    4. Gomorra. Viaggio nell’impero economico e nel sogno di dominio della camorra, Roberto Saviano

    5. Via Crucis, Gianluigi Nuzzi