Esami di Stato 2017, materie delle seconde prove scritte per licei e istituti professionali

L'annuncio è arrivato direttamente dalla pagina Facebook del Ministero dell'Istruzione: la ministra Fedeli ha reso note le materie delle seconde prove scritte sia per i licei che per gli istituti tecnici e professionali

da , il

    Esami di Stato 2017, materie delle seconde prove scritte per licei e istituti professionali

    Puntuali come ogni giugno ecco arrivare gli Esami di Stato, appuntamento fisso per i 18enni italiani. Di seguito le materie delle seconde prove scritte per gli Esami di Maturità 2017, rese note dal Miur. Quest’anno si è registrata una nuova svolta ‘social’, dal momento che le materie sono state svelate nientemeno che dalla ministra Valeria Fedeli su Facebook tramite un video che è diventato subito virale.

    In questo spazio riproponiamo l’elenco delle materie per l’Esame di Stato 2017 di tutti gli istituti, licei e scuole professionali.

    Il percorso di avvicinamento alla maturità 2017 è stato accompagnato, da parte del Miur, da una serie di attività di comunicazione dedicate alle ragazze e ai ragazzi in procinto di affrontare l’Esame di Stato: video di esperti, curiosità e informazioni sulla preparazione delle prove, hanno accompagnato in questi mesi gli studenti che affronteranno la maturità 2017 a partire da mercoledì 21 giugno. Com’è noto, la prima prova scritta d’esame sarà quella d’italiano.

    LEGGI: MATURITA’ 2017, SCATTA IL TOTOTEMA

    Il 22 giugno, invece, sarà la volta della seconda prova scritta, che verterà, come al solito, sulla materia principale che caratterizza ciascun indirizzo. Quest’anno la prima prova scritta è affidata a commissari esterni, mentre la seconda prova scritta è affidata a commissari interni. Le materie per la seconda prova scritta, quella che caratterizza ogni specifico istituto, sono stabilite dal Miur. Ecco quelle decise per l’esame di maturità 2017.

    LEGGI: MATURITA’ 2017, TUTTO SUI COMMISSARI ESTERNI

    Le materie per la seconda prova della maturità 2017

    Liceo Classico: latino.

    Poche sorprese: anche la maturità 2017 conferma (e continua) la classica alternanza greco/latino. Se nel 2016 i maturandi hanno affrontato la prova di greco, era quasi scontato che quest’anno sarebbe stata la volta del latino. ‘Quasi’ perché il Miur, se ritiene, ha la possibilità di interrompere questa prassi dell’alternanza e stabilire che per due anni di seguito la seconda prova verta su una determinata materia.

    Latino al Classico – leggi i dettagli

    Liceo Scientifico: matematica.

    Al liceo Scientifico è sempre uscita matematica, ma nel 2016 il Miur ha istituito la possibilità di una seconda prova di fisica. Dal momento che l’anno scorso i maturandi dello Scientifico si sono trovati ad affrontare una prova di matematica era logico supporre che nel 2017 sarebbe stata la volta della fisica. Cosa che non si è verificata.

    Matematica allo Scientifico – leggi i dettagli

    Maturità 2017: materie delle seconde prove scritte in base ad ogni specifico istituto

    Liceo Scientifico Scienze applicate: matematica.

    Liceo Linguistico: prima lingua straniera.

    Liceo delle Scienze Umane: scienze umane.

    Liceo Scienze Umane, opzione economico sociale: diritto ed economia politica.

    Liceo Artistico: discipline artistiche e progettuali, caratterizzanti l’indirizzo.

    Liceo Musicale: teoria analisi e composizione.

    Liceo Coreutico: tecniche della danza.

    Istituto Tecnico Amministrazione Finanza e Marketing: economia aziendale.

    Istituto Tecnico Turistico: discipline turistiche e aziendali.

    Istituto Tecnico Meccanica meccatronica energia: Impianti energetici, disegno e progettazione.

    Istituto Tecnico trasporti e logistica: struttura, costruzione, sistemi e impianti del mezzo.

    Istituto Tecnico per l’indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio: topografia.

    Istituto Alberghiero: scienza e cultura dell’alimentazione.

    Istituto Professionale produzioni industriali ed artigianali: tecniche di produzione e di organizzazione.

    Istituto Professionale produzioni industriali ed artigianali, opzione Produzioni audiovisive: linguaggi e tecniche della progettazione e comunicazione audiovisiva.

    Istituto Servizi commerciali: tecniche professionali dei servizi commerciali.