Festival letterari italiani: gli appuntamenti culturali di giugno

Tanti, tra festival, fiere e premi letterari, gli appuntamenti con la cultura in giro per l'Italia: dal TaoBuk di Taormina al Mare di Libri di Rimini, ecco i festival letterari, che varrebbe la pena visitare, in programma per tutta la Penisola a giugno

da , il

    Festival letterari italiani: gli appuntamenti culturali di giugno

    Tanti sono i festival letterari italiani in programma, da Nord a Sud, per tutto il mese di giugno. Una serie di appuntamenti culturali dedicati ai libri, all’editoria e ai riconoscimenti letterari più importanti del Belpaese che animano le calde giornate di giugno con fiere, mostre ed eventi a margine, tutti all’insegna della cultura. Dal Taormina International Book Festival al Mare di Libri di Rimini, ecco alcuni dei principali appuntamenti con i festival letterari italiani che varrebbe la pena visitare.

    Leggendo Metropolitano, Cagliari

    Leggendo Metropolitano è uno dei festival letterari italiani più interessanti degli ultimi anni: giunto, nel 2017, alla nona edizione, si propone di riflettere su tematiche attuali importanti, tenendo sempre presente il ruolo centrale della lingua e della letteratura. Tanti gli ospiti che si sono succeduti negli anni – dal compianto Zygmunt Bauman a Massimo Cacciari, da Clara Sánchez a Donato Carrisi, da Corrado Augias a Emanuel Bergmann (ospite dell’edizione 2017).

    Quest’anno Leggendo Metropolitano, che si svolge come sempre a Cagliari, avrà luogo da oggi, 8 giugno 2017, fino a domenica 11 con un tema-concept conduttore dal titolo Tra la memoria e l’oblio.

    Una marina di libri, Palermo

    Anche Palermo dedica un’importante manifestazione culturale al mondo dei libri e della lettura: è Una marina di libri, festival letterario che ha luogo, anch’esso, dall’8 all’11 giugno, nell’Orto Botanico della città. E’ considerato, con le sue sette edizioni alle spalle, uno dei festival letterari più importanti del Sud: tantissimi gli eventi a margine della manifestazione che, tra dibattiti, reading, concerti e letture, accoglie ogni anno migliaia di visitatori. Tanti, tra artisti, scrittori, editori e musicisti, gli ospiti che intervengono alla manifestazione, per una festa culturale di ampio respiro dove a farla da padroni sono i libri e la lettura.

    LEGGI: I PREMI LETTERARI PIU’ IMPORTANTI D’ITALIA

    Un’altra galassia, Napoli

    Ideato dall’omonima associazione culturale napoletana, Un’altra galassia ha lo scopo di valorizzare la lettura con un festival del libro completamente gratuito. Per un’intera settimana, infatti, il cuore della città partenopea si anima di incontri, spettacoli e reading ai quali partecipano autori italiani e stranieri in dialogo diretto col pubblico. Tra le varie iniziative, vale la pena segnalare l’interessante trovata delle ‘sedute spiritiche’, un modo di riportare in vita scrittori scomparsi, sullo sfondo – suggestivo – della Napoli vecchia. La manifestazione – che ha lo scopo di ‘restituire i libri ai lettori’ – si svolgerà dal 9 all’11 giugno.

    Leali delle Notizie, Ronchi dei Legionari (Gorizia)

    Dal 14 al 17 giugno, invece, Ronchi dei Legionari, in provincia di Gorizia, ospiterà una quattro giorni dedicata al giornalismo in cui non mancheranno presentazioni di libri, approfondimenti su temi di attualità ed incontri con giornalisti e professionisti del settore. Organizzato dall’associazione culturale Leali delle Notizie, il festival offre la possibilità, a professionisti e semplici appassionati, di scoprire i meccanismi del giornalismo e dell’informazione, indagando su come nasce una notizia, come si diffonde e come viene percepita dall’opinione pubblica.

    A tutto volume, Ragusa

    Giunto quest’anno all’ottava edizione, A tutto volume è un festival letterario italiano tra gli appuntamenti culturali più importanti della Sicilia. In programma dal 16 al 18 giugno, propone ai visitatori un ricco programma di eventi, oltre ad una serie di ospiti illustri – scrittori, editori e personaggi dello spettacolo – ed alla possibilità di usufruire di interessanti pacchetti turistici per scoprire, ed ammirare, la città.

    Mare di Libri – Festival dei Ragazzi, Rimini

    Parlando di festival letterari italiani non possiamo non citare Mare di Libri, in programma nella città romagnola dal 16 al 18 giugno. Ideato, una decina di anni fa, dalle libraie di una nota libreria per ragazzi cittadina, Mare di Libri è dedicato soprattutto ai ragazzi più grandi: tanti gli ospiti e gli eventi a tema, con un Premio ideato per l’occasione – il Premio Mare di Libri – in cui sono proprio i giovani lettori a decretare il libro per ragazzi più bello pubblicato nel corso dell’anno.

    TaoBuk, Taormina

    Il Taormina International Book Festival è ormai diventato a pieno titolo uno dei festival letterari italiani più importanti degli ultimi anni. Ideato e diretto da Antonella Ferrara, ha come mission unire il fascino della letteratura alla bellezza incontrastata del paesaggio, scegliendo ogni anno un tema diverso declinato da scrittori, artisti e musicisti. Tra lo splendore del Teatro Greco e le suggestive strade di Taormina, il Taobuk propone anche una serie di eventi a tema, tra mostre, proiezioni cinematografiche, balletti e spettacoli teatrali.

    La Milanesiana, Milano

    La Milanesiana Letteratura Musica Cinema Scienza, invece, è una manifestazione culturale ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi con l’obiettivo di creare un evento in cui si fondino, insieme, tutte le arti, scienza e videogiochi compresi. Il progetto, nato nel 2000, ha luogo a Milano ed ospita, fin dalle prime edizioni, le grandi eccellenze della cultura mondiale, dai Nobel agli Oscar del cinema, senza dimenticare scrittori, attori, artisti e scienziati di fama internazionale. La Milanesiana è in programma, quest’anno, dal 22 giugno al 13 luglio.

    Trame – Festival dei Libri sulle mafie

    Tra i festival letterali italiani in programma a giugno, infine, vale la pena segnalare anche Trame – Festival dei libri sulle mafie, la manifestazione che Lamezia Terme, dal 2011, dedica al fenomeno mafioso indagato attraverso l’approccio storico e scientifico che giornalisti, magistrati, scrittori e studiosi offrono della criminalità organizzata. Dal 21 al 25 giugno 2017, la città calabrese si anima di incontri, discussioni e presentazioni di libri, per una manifestazione in cui il valore della cultura diventa, in primis, strumento di lotta alla mafia. Oltre ai dibatti in dialogo col pubblico, Trame regala ai visitatori testimonianze, spettacoli, concerti, proiezioni cinematografiche e mostre di vario genere.

    Oltre ai principali appuntamenti segnalati, è bene segnare in agenda anche Passaggi – Festival della Saggistica, a Fano (Pu), dal 21 al 25 giugno; il festival Isola delle Storie, a Gavoi (Nu), dal 29 giugno al 2 luglio; e il Premio Gregor von Rezzori – Festival degli scrittori a Firenze, dal 14 al 17 giugno.