Libri da leggere per l’estate 2017

Per chi è in procinto di organizzare le ferie per l'estate ormai alle porte, ecco qualche titolo da mettere in valigia. Thriller, gialli, fantasy e storie d'amore, tra i libri da leggere per l'estate 2017 ce n'è davvero per tutti i gusti

da , il

    Libri da leggere per l’estate 2017

    La bella stagione è ormai alle porte e con essa la voglia (e il tempo) di lettura. Tra i libri che potremmo leggere per l’estate 2017 ce n’è, naturalmente, per tutti i gusti, dai classici della letteratura alle storie d’amore, dai thriller ai gialli appassionanti, dai fantasy ai manuali di cucina o dedicati al fai da te. Un ottimo svago sempre, il libro rimane, durante la bella stagione, uno dei compagni di viaggio più amati in assoluto: c’è chi approfitta delle ferie per riprendere quel volume che da millenni giace sul comodino e chi non vede l’ora di acquistare l’ultimo bestseller – tendenza di cui ‘approfittano’ molte Case Editrici che proprio in estate pubblicano i cosiddetti ‘libri da spiaggia’, versioni tascabili e/o economiche di noir o romanzi rosa, ma anche casi editoriali o libri vincitori di premi. Per chi è già in procinto di organizzare le vacanze estive, ed è in cerca di qualche suggerimento di lettura, ecco, tra i libri da leggere per l’estate 2017, qualche titolo che vale la pena segnalare.

    Il caso Malaussène. Mi hanno mentito, Daniel Pennac

    Il caso Malaussène. Mi hanno mentito

    La nostra breve rassegna sui libri da leggere per l’estate 2017 inizia con il ‘regalo’ che, dopo decenni, Pennac ha fatto ai suoi innumerevoli fan: il ritorno di Benjamin Malaussène, lo strampalato personaggio protagonista dell’omonima saga che, iniziata nel 1985 con Il paradiso degli orchi, è tornata in auge grazie a questa nuova avventura. Con Benjamin, che di professione fa il capro espiatorio impiegato alle Edizioni del Taglione, ci sono tanti personaggi noti a chi conosce l’universo di Pennac, da Verdun (nata ne La fata carabina) al nipote orfano de La prosivendola, tutti appartenenti alla bizzarra e multietnica famiglia dei Malaussène, alle prese, stavolta, col rapimento di un importante uomo d’affari, Georges Lapietà. Il tutto ambientato nel caos della Francia di oggi.

    Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie, Francesca Cavallo – Elena Favilli

    Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie. Ediz. a colori

    E’ uno dei titoli più venduti del momento, tranquillamente da segnalare tra i libri da leggere per l’estate 2017. Raccoglie le storie di 60 figure femminili (ritratte da altrettante illustratrici) che, con passione e coraggio, hanno lasciato il segno nello sport, nell’arte, nella scienza. Da Serena Williams a Frida Kahlo, da Rita Levi Montalcini a Michelle Obama, i ritratti di alcune delle donne più illustri dell’era contemporanea.

    Il tasto G, Rossella Calabrò

    Il tasto G

    Spiritoso come la sua autrice (che ha firmato, tra l’altro, anche l’ironico Cinquanta sbavature di Gigio) questo libro è perfetto per chi è in cerca di una lettura leggera e divertente, ideale per spiaggia e ombrelloni. Il protagonista ha più di cento anni, è semovente e raccoglie da sempre le confessioni delle sue ‘passeggere’. Sì, perché GianBattista Stigler, questo il suo nome, è un ascensore che, in un ‘secolo di onorato servizio ha imparato ad ascoltare i pensieri dei suoi passeggeri’. Il racconto spensierato e delicatamente malizioso di un ‘ascensore galantuomo’ e delle sue bizzarre avventure, compreso quel particolare tasto in più che lo rende molto, molto speciale…

    Facciamo finta che non sia successo niente, Maddie Dawson

    Facciamo finta che non sia successo niente

    Di genere completamente diverso, questo romanzo della statunitense Maddie Dawson è una commedia ironica e profonda che racconta le vicende di una coppia, Annabelle e Grant, che dopo trent’anni di matrimonio si ritrova a fare i conti con le abitudini e la noia della vita quotidiana. Lui è alle prese con il suo romanzo, lei, stanca e annoiata, si sente terribilmente sola. Fino a quando, al banco dei surgelati di un supermercato, Annabelle scoppia in un pianto dirotto, pianto che, come spiegherà alla sua analista, rimanda ad una vecchia e travolgente passione, quella per un certo Jeremiah…

    Gli angeli di Lucifero, Fabrizio Carcano

    Gli angeli di Lucifero

    Per chi ama il noir a base di esoterismo, invece, questo romanzo di Fabrizio Carcano potrebbe essere un buon suggerimento tra i libri da leggere per l’estate 2017.

    Milano, giugno 2009: nel cimitero di Chiaravalle qualcuno trafuga le spoglie di Ludovico Acerbi, marchese del Seicento passato alla storia come il ‘Diavolo di Porta Romana’. Sembrerebbe un banale episodio di vandalismo ma la scia di morti misteriosi che consegue (e che curiosamente coinvolge antiche casate che ebbero, in passato, contrasti proprio con l’Acerbi) convince il commissario Ardigò, e l’amico giornalista Malerba, ad indagare nel sottobosco oscuro ed inquietante della città.

    Viaggiare in giallo, AA.VV.

    Viaggiare in giallo

    Rimanendo in tema di gialli, questo volume, dal titolo che non ammette dubbi, è ottimo per chi ama questo genere di lettura. Si tratta di una raccolta di storie a sfondo noir, opera di alcuni famosi giallisti, da Alicia Giménez-Bartlett a Marco Mavaldi, da Antonio Manzini ad Alessandro Robecchi. Il tema è per tutti quello del viaggio, declinato sotto forma di giallo in base alle diverse tipologie: c’è la crociera low cost in cui si ritrovano i vecchietti del BarLume di Mavaldi, il pullman di studenti pendolari, descritto dalla Giménez-Bartlett, in cui si celano cadaveri a pezzi, o la misteriosa rapina del Frecciarossa su cui viaggia il commissario Schiavone di Manzini. Una nuova, appassionante antologia di gialli, senz’altro tra i libri da leggere per l’estate 2017.

    Animali fantastici e dove trovarli, J.K. Rowling

    Animali fantastici e dove trovarli. Screenplay originale

    Se per caso qualcuno non lo avesse ancora fatto, questo è il momento giusto per leggere Animali fantastici e dove trovarli, ennesimo bestseller dell’autrice di Harry Potter, ottimo come libro da leggere in estate. La storia, sceneggiatura integrale dell’omonimo film, è ambientata negli anni Venti e racconta le avventure del Magizoologo Newt Scamander che, in trasferta da Hogwarts a New York, lotta per la protezione delle creature magiche del mondo.

    Io lo faccio da me, Giovanna Olivieri

    Io lo faccio da me

    Passando ad un genere totalmente diverso, Io lo faccio da me è un interessante manuale dedicato al riciclo e al riuso. Sperimentati personalmente dall’autrice, i prodotti di cui il libro parla riguardano la pulizia, l’arredamento, i giocattoli e i regali, tutti rigorosamente autoprodotti all’insegna del risparmio e del rispetto per l’ambiente. Ottimo per imparare l’arte del recupero, riscoprendo il piacere di curare l’ambiente, il proprio corpo e, perché no, anche di passare del tempo con i bambini, con i quali condividere idee, progetti e lavori.

    Urbino, Nebraska, Alessio Torino

    Urbino, Nebraska

    Alessio Torino è uno degli scrittori emergenti più interessanti degli ultimi anni. In questo libro, a tratti spigoloso ma molto intenso, descrive un luogo del cuore, Urbino, prendendo spunto dalla storia di Zena, la protagonista, che ad un certo punto trova il coraggio di dare una svolta alla propria vita. Tanti i personaggi che vi ruotano attorno, tutti legati da un’immane tragedia: la morte di due sorelle eroinomani che fa da sfondo all’intera vicenda. Pur non essendo propriamente da spiaggia, è un libro (per chi conosce ed ha amato quei luoghi – Urbino e il Montefeltro), assolutamente da leggere.

    Miss Julia dice la sua, Ann B. Ross

    Miss Julia dice la sua

    Ann B. Ross, invece, è una scrittrice americana nota per la serie dedicata a Miss Julia che, iniziata nel 1999, è giunta ormai al diciassettesimo episodio. Miss Julia dice la sua è il primo di questa lunga serie, e racconta di una vedova sessantenne che, dopo quarant’anni di noia mortale, si ritrova a vivere esilaranti avventure, dalla comparsa improvvisa del figlio, alla scoperta dell’amante del defunto marito. Tra i libri da leggere in estate, è un ottimo pretesto per (ri)scoprire una serie spassosa in cui non mancano imprevisti e bizzarri incidenti.