Perché si dice ‘freddo cane’? Il significato di un bizzarro modo di dire

Perché si dice ‘freddo cane’? Il significato di un bizzarro modo di dire

Perché si citano i nostri amici a quattro zampe quando si parla di freddo intenso e glaciale?

da in Cultura, Lingua italiana
Ultimo aggiornamento:
    Perché si dice ‘freddo cane’? Il significato di un bizzarro modo di dire

    Sapete perché si dice ‘freddo cane’? Il significato di questo bizzarro modo di dire rimanda – come già per l’espressione ‘sano come un pesce’ – a tradizioni piuttosto antiche. Anzi, più che tradizioni, sarebbe più corretto dire abitudini, usi tipici del passato quando i cani anziché vivere dentro le case, erano di solito lasciati fuori: avevano il compito di fare la guardia e, soprattutto di notte, stavano all’erta davanti alle porte. Ed essendo continuamente esposti alle intemperie, riuscivano a resistere a temperature assai basse.

    Come per molte espressioni tipiche dell’italiano colloquiale, anche ‘freddo cane‘ ha un’origine antica e un significato assai interessante: intanto si usa per indicare una temperatura – gelida – rigida e assai penetrante, ma perché si dice ‘freddo cane’ e non (considerata la capacità di resistere al freddo,) ‘freddo pinguino’ o ‘orso polare’?

    LEGGI PERCHE’ SI DICE ‘ESSERE AL VERDE’

    L’origine della locuzione – quantomeno la più plausibile – è legata al modo in cui i popoli antichi consideravano il cane: il nostro amico a quattro zampe, infatti, diversamente da come accade oggi, non era un animale da compagnia, né aveva le attenzioni, il cibo o le coccole che gli riservano i padroni moderni. Il motivo? Il cane era il ‘guardiano‘ della proprietà e veniva, per questo, lasciato all’aperto, spesso incatenato e senza cibo, era esposto al freddo e alle intemperie per accrescerne l’aggressività. Questo spiega il significato del perché si dice ‘freddo cane’, un’espressione utilizzata da tutti che associa – data l’abitudine a stare all’aperto e a sopportare, perché temprati, anche le temperature più difficili – i nostri amici quadrupedi al gelo.

    LEGGI ANCHE: PERCHE’ SI DICE ‘ANDARE IN BRODO DI GIUGGIOLE’

    Un’altra suggestiva interpretazione, invece, è suggerita dalla similitudine tra una temperatura pungente e penetrante (quando il freddo è molto intenso, ‘penetra’ nelle ossa) ed il morso di un cane.
    Mentre, secondo un’altra teoria, il significato del perché si dice ‘fa un freddo cane’ potrebbe trovare una spiegazione nella consuetudine, antica, dei popoli eschimesi di utilizzare questa frase per spiegare il freddo eccessivo che provavano: ‘fa un freddo cane’ o ‘oggi fa freddo per due cani’ significa che, per potersi riscaldare, era necessario far entrare in casa due di questi animali: la loro presenza riusciva a riscaldare meglio l’ambiente. A seconda del numero dei cani, cioè, si misurava l’intensità più o meno elevata del gelo. Interessante, non trovate?

    527

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CulturaLingua italiana
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI