8 marzo, i libri da leggere o da regalare per la Festa della donna

Romanzi, biografie o manuali di cucina: sono tanti i suggerimenti di lettura per festeggiare, in modo diverso, la giornata dedicata alla donna

da , il

    8 marzo, i libri da leggere o da regalare per la Festa della donna

    Non solo mimose o cene tra amiche, per l’8 marzo, Festa della donna, anche i libri possono essere un regalo ideale. Romanzi d’amore, saggi o manuali di cucina, tante sono le idee in libreria per festeggiare la giornata dedicata al gentil sesso. Una festa che si celebra fin dal 1909 quando, su iniziativa del Partito socialista americano, si pensò di istituire una giornata internazionale sulla donna: l’intento era quello di celebrarne le conquiste politiche e sociali, ricordandone le discriminazioni e le violenze di cui, purtroppo, ancora oggi spesso sono vittime.

    Da tantissimo tempo, ormai, la Festa della donna (che si celebra, in Italia, dal 1922) è una ricorrenza dedicata al consumismo più sfrenato, spesso dimenticando i motivi reali che hanno portato ad istituire questa giornata. Ecco allora che un buon libro, romanzo o saggio che sia, può essere un ottimo regalo per riflettere, evadere o emozionarsi con qualche bella storia, richiamando alla mente le ragioni per cui la giornata dell’8 marzo è molto più che motivo di svago e di divertimento. Se avete voglia di celebrare la Festa della donna in modo diverso ecco dunque una serie di suggerimenti che potrebbero fare al caso vostro: una breve selezione di libri da leggere, o da regalare, per festeggiare l’8 marzo all’insegna della lettura.

    La meraviglia degli anni imperfetti, Clara Sánchez

    La meraviglia degli anni imperfetti

    Pubblicato per la prima volta in Spagna nel 2000, e riproposto da Garzanti nel 2016, La meraviglia degli anni imperfetti, di Clara Sánchez, è il racconto – delicato – sulle difficoltà legate all’adolescenza. Il protagonista, infatti, è Fran, sedicenne alle prese con le inquietudini della sua età e con una madre libertina che lo trascura. Un libro perfetto per chi ha amato romanzi come Il profumo delle foglie di limone, o vuole scoprire una scrittrice delicata, ma al contempo appassionante, tra le voci più amate della narrativa contemporanea.

    Frida. Una biografia di Frida Kahlo, Hayden Herrera

    Frida. Una biografia di Frida Kahlo

    E’ stata una delle artiste più interessanti e controverse del XX secolo Frida Kahlo, diventata ormai un’icona della pittura messicana del primo Novecento. Questo volume ne ripercorre la vita, dalla nascita, nel 1910 a Coyoacan, in Messico, al rapporto, tormentato, col pittore Diego Rivera, una vita segnata da un’enorme sofferenza, tradotta in opere visionarie entrate ormai a pieno titolo nell’immaginario collettivo mondiale.

    LEGGI: FESTA DELLA DONNA, CITAZIONI, AFORISMI E FRASI D’AUGURI

    I love shopping a Las Vegas, Sophie Kinsella

    I love shopping a Las Vegas

    Di tutt’altro genere, I love shopping a Las Vegas è l’ultimo episodio della fortunata serie ideata da Sophie Kinsella. Leggero e ironico, il libro riprende le avventure di Becky Bloomwood che, in un esilarante viaggio a bordo di un camper, si mette sulle tracce del padre e del marito misteriosamente scomparsi. Un romanzo on the road perfetto per chi ama il cosiddetto genere del chick lit, in cui giovani donne in carriera, dinamiche e rigorosamente single, sono le protagoniste assolute.

    Io sono Malala, Malala Yousafzai

    Io sono Malala

    Diventata ormai il simbolo della lotta per l’emancipazione culturale delle donne, Malala Yousafzai è stata la vincitrice del Nobel più giovane di sempre. Questo volume – tra i libri da leggere o da regalare per la Festa della donna – ne ripercorre la vita coraggiosa, dall’attentato di cui fu vittima, nel 2012, all’assemblea generale delle Nazioni Unite. La storia vera di una giovane donna diventata esempio mondiale di tolleranza e di lotta per il diritto all’educazione.

    Il diritto di contare, Margot Lee Shetterly

    Il diritto di contare

    Pubblicato negli Stati Uniti nel 2016 (e portato sul grande schermo da Theodore Melfi) racconta la vita delle tre scienziate – tre afroamericane di grande talento – che diedero un contributo decisivo alle missioni Nasa degli anni Sessanta. Tutto ciò, a dispetto delle leggi sulle segregazioni razziali che, in quegli anni, impedivano alle donne di colore di mescolarsi alle colleghe di ‘razza’ bianca. Tra lotte per i diritti civili e corsa allo spazio, la storia appassionante di tre donne che, con coraggio e con talento, sono riuscite a cambiare il loro destino ed il futuro del loro Paese.

    LEGGI: I LIBRI CHE HANNO ISPIRATO I FILM IN CORSA AGLI OSCAR 2017

    La dieta della longevità, Valter Longo

    La dieta della longevità. Dallo scienziato che ha rivoluzionato la ricerca su staminali e invecchiamento, la dieta mima-digiuno per vivere sani fino a 110 anni

    Concludiamo la nostra breve rassegna dei libri da leggere o da regalare in occasione dell’8 marzo, Festa della donna, con questo interessante manuale firmato da Valter Longo, lo scienziato che, con i suoi studi su alimentazione e longevità, ha rivoluzionato il concetto di dieta. In questo volume Longo spiega come curarsi col cibo, riducendo il grasso addominale e il rischio di patologie gravi, dal cancro all’Alzheimer.