Tutta d’un fiato, il libro dedicato a Benji e Fede: la prima fanfiction sul giovane duo

Tutta d’un fiato, il libro dedicato a Benji e Fede: la prima fanfiction sul giovane duo

Il romanzo, edito da Rizzoli, è opera della diciannovenne Sharon Pivetta

da in Cultura, Libri, News Cultura, Romanzi
Ultimo aggiornamento:
    Tutta d’un fiato, il libro dedicato a Benji e Fede: la prima fanfiction sul giovane duo

    S’intitola Tutta d’un fiato. L’amore infinito, il libro dedicato a Benji e Fede, opera di una diciannovenne friulana appassionata del duo rivelazione del web. Sharon Pivetta, questo il suo nome, ha pubblicato su Wattpad in forma di fanfiction (quella che ha portato fortuna alla serie bestseller After, di Anna Todd), il romanzo ispirato ai giovani musicisti i quali, piacevolmente colpiti dal racconto, lo hanno selezionato tra i tanti presenti sul sito. Dalla rete alle librerie, dunque, il passo è stato breve e lo scritto, che ha raggiunto in poco tempo i due milioni di lettori, è diventato un libro pubblicato da Rizzoli.

    Con lo pseudonimo di Sharonne, una giovane ‘dreamer’ di Pordenone, Sharon Pivetta, ha visto realizzarsi il suo sogno: Tutta d’un fiato, la fanfiction dedicata ai suoi idoli Benji e Fede – che la giovane ha pubblicato su Wattpad, la seguitissima community per leggere, scrivere e condividere storie – è diventata un libro, pubblicato da Rizzoli e in vendita dall’1 dicembre 2016.

    Tutta d'un fiato. L'amore infinito

    E’ la prima volta che un gruppo musicale approva (autorizzandone personalmente la pubblicazione) una fanfiction di cui è protagonista e i motivi che hanno spinto il duo a fare questa scelta sono stati i milioni di clik raggiunti in poco tempo dal libro, ma soprattutto la storia in sé. E’ vero che è frutto della fantasia di una fan, ma, hanno spiegato Benjamin Mascolo e Federico Rossi, se avessero vissuto per davvero le avventure raccontate nel libro, molto probabilmente si sarebbero comportati così come li descrive Sharon. Questo dimostra che non solo la giovane autrice si è calata perfettamente nei loro panni, ma è riuscita ad interpretarne appieno il carattere. Merito dei social e del rapporto che, attraverso il web, i due musicisti coltivano quotidianamente con i loro fan, ha spiegato la promettente scrittrice, che è riuscita a trovare lo spunto giusto per conoscere meglio i suoi idoli e imbastire una storia in cui l’amore, l’amicizia, la musica e i sogni la fanno da padrone.

    Ma qual è la trama di Tutta d’un fiato, il libro dedicato a Benji e Fede? La protagonista della storia è Nadia, una diciassettenne dinamica e piena di vita, entusiasta per le vacanze estive ormai alle porte. Le trascorrerà come sempre al mare dal cugino ma quest’anno, al suo arrivo, trova una sorpresa: in casa ci sono due coinquilini speciali, Benjamin Mascolo e Federico Rossi.

    La ragazza non crede ai propri occhi, sono proprio loro, Benji e Fede, i suoi idoli. Nadia è affascinata, si perde nello sguardo di Fede e nel suo sorriso ma tra battute e frecciatine, tra due sembra nascere una sorta di antipatia. Con Benji, invece, è diverso, il suo sguardo, rassicurante, è quello di un amico. Con loro, poi, c’è anche Esme, una ragazza bruna e travolgente che trascina Nadia con la sua energia. Tra musica, batticuore e risate, i giorni trascorrono allegramente, rendendo quell’estate magica davvero indimenticabile…

    LEGGI LA TRAMA DI VIETATO SMETTERE DI SOGNARE, IL LIBRO DI BENJI E FEDE

    Fenomeno musicale del web, Benji e Fede – il primo è chitarrista, il secondo canta – stanno accumulando un successo dietro l’altro: ad un anno dalla pubblicazione del loro primo album, 20.05, sono ormai tra i protagonisti del panorama pop italiano. Il loro ultimo lavoro, infatti, 0+, già Disco di Platino, domina le top ten degli album più venduti. Non solo musica, i due si sono cimentati anche nella scrittura superando, con il libro Vietato smettere di sognare, le 100mila copie vendute. Hanno recentemente trionfato anche agli MTV EMA 2016, vincendo nella categoria Best Italian Act e superando star come Alessandra Amoroso, Emma e Francesca Michielin.

    748

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CulturaLibriNews CulturaRomanzi
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI