Personaggi e protagonisti: in scena a Milano i ‘processi alla Storia’

Personaggi e protagonisti: in scena a Milano i ‘processi alla Storia’

Il teatro 'mette alla sbarra' chi ha fatto la Storia, da Bettino Craxi a Marilyn Monroe

da in Cultura, News Cultura, Prodotti Cultura, Teatro
Ultimo aggiornamento:
    Personaggi e protagonisti: in scena a Milano i ‘processi alla Storia’

    S’intitola Personaggi e protagonisti: incontri con la Storia, l’interessante iniziativa culturale che, ormai da sei anni, anima le scene teatrali milanesi. Il ‘format’, ideato e curato da Elisa Greco, in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Milano e con l’Associazione Nazionale dei Magistrati, mette in scena un vero e proprio processo nei confronti di alcuni personaggi storici che, al termine del dibattimento saranno giudicati da una giuria popolare d’eccezione: il pubblico. Gli spettacoli, in tutto quattro, si terranno al Teatro Carcano di Milano a partire da lunedì 24 ottobre 2016, e vedranno come ‘imputati alla sbarra’ Bettino Craxi, Oriana Fallaci, Marilyn Monroe e Josef Radetzky.

    Col sottotitolo di ‘Colpevole o Innocente‘, Personaggi e protagonisti: incontri con la Storia, porta il mondo della giustizia sulla scena teatrale milanese, e lo fa in maniera originale ideando un processo contro alcuni personaggi storici di cui si racconteranno le vicende alla luce di una rilettura passionale e, al contempo, disincantata, di ciò che storicamente è avvenuto nelle loro vite.
    Un modo originale per ‘sfruttare’ la funzione sociale del teatro, che diventa una sorta di percorso storico a cui partecipa anche il pubblico, decidendo alla fine del dibattimento-spettacolo se assolvere o meno il personaggio in questione.

    Quest’anno ‘alla sbarra’ sono finiti due figure controverse ma, al contempo, fondamentali nella storia politica e sociale italiana, Bettino Craxi e Oriana Fallaci: l’uno, storico leader del Partito Socialista nonché tra i personaggi principali della Prima Repubblica; l’altra, giornalista e scrittrice, ha raccontato, col suo stile pungente, alcuni dei fatti più significativi della storia recente. Con loro, anche Marilyn Monroe e Josef Radetzky, diversissimi l’uno dall’altra ma altrettanto affascinanti per ciò che rappresentano nell’immaginario collettivo: simbolo indiscusso di bellezza e seduzione lei, generale austriaco e figura predominante nella storia del Risorgimento italiano lui.

    locandina incontri con la storia

    La prima pièce, in programma per il 24 ottobre al Teatro Carcano di Milano, è dedicata, come dicevamo, ad uno dei personaggi più controversi della politica italiana, Bettino Craxi, raccontato attraverso un dibattimento processuale ambientato in un’aula di tribunale. A vestire i panni del politico sarà l’onorevole e storico Andrea Romano, mentre il magistrato Fabio Roja, Presidente di Sezione Tribunale di Milano, vestirà quelli del Presidente della Corte.

    Ciro Cascone, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minori di Milano, sarà invece il Pubblico Ministero che sostiene l’accusa, mentre Claudio Martelli, storico braccio destro del leader socialista, interpreterà il ruolo dell’avvocato difensore. Bobo Craxi, Melania Rizzoli e Annalisa Chirico, infine, saranno i testimoni della difesa, mentre Pietro Colaprico e Maxia Zandonai quelli dell’accusa.

    locandina spettacolo incontri con la storia

    La performance, così come quelle successive – dedicate, rispettivamente, a Marilyn Monroe (lunedì 28 novembre), Oriana Fallaci (prevista per il 30 gennaio 2017) e Josef Radetzky (in programma per il 20 marzo) – riproduce un vero e proprio processo penale che si svolge nell’arco di un’ora e mezza ed interpreta appieno lo spirito dell’iniziativa: condividere col pubblico, al di fuori dei tribunali, le passioni e le scelte professionali che riguardano la società e il vivere civile. Il tutto, attraverso alcuni dei protagonisti più importanti della storia. ‘Per il pubblico, ha commentato Elisa Greco (nella foto), ideatrice e curatrice dell’evento, questi appuntamenti teatrali rappresentano un’occasione di approfondimento, condividendo con passione e partigianeria tutte le fasi del dibattimento processuale fino ad esprimersi con il verdetto conclusivo’. Come dicevamo, infatti, sarà proprio il pubblico, in veste di giuria, a decidere se il personaggio sia colpevole o innocente.

    Elisa Greco

    La Storia a processo, insomma, attraverso un’iniziativa culturale originale ed affascinante che sottolinea, come ha commentato, Fioravante Cozzaglio, Direttore Artistico Centro Arte Contemporanea Teatro Carcano, ‘la funzione sociale del teatro e la contaminazione dei linguaggi. Attraverso i personaggi storici il pubblico scopre che si può parlare del presente in modi del tutto inaspettati’.

    Ph credits: Marina Alessi

    841

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CulturaNews CulturaProdotti CulturaTeatro
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI