Famiglie al Museo 2016, la Giornata Nazionale è domenica 9 ottobre

Famiglie al Museo 2016, la Giornata Nazionale è domenica 9 ottobre

Torna l'appuntamento con l'arte dedicata ai più piccoli

da in Cultura, Musei, News Cultura
Ultimo aggiornamento:
    Famiglie al Museo 2016, la Giornata Nazionale è domenica 9 ottobre

    Famiglie al Museo 2016: torna, anche quest’anno, la Giornata Nazionale per avvicinare i più piccoli all’arte, con una serie di eventi in programma in tutta Italia, dedicati al tema dei Giochi Olimpici. Domenica 9 ottobre 2016, oltre 750 strutture, tra musei, fondazioni e altri luoghi espositivi, apriranno le porte alle famiglie proponendo visite guidate, giochi e iniziative speciali a tema. La manifestazione, ideata dal portale Kids Art Tourism – in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e delle Amministrazioni comunali della maggiori città italiane – ha ricevuto, per questa edizione, anche il patrocinio dell’ICOM Italia (International Council of Museums) e della Federazione Italiana dei Club e Centri per l’Unesco.

    Giochi, indovinelli e altro ancora, tra le meraviglie dell’arte e dell’archeologia italiane: questo quanto propone la F@Mu, la Giornata nazionale delle Famiglie al Museo in programma per domenica, 9 ottobre 2016. Un momento culturale dedicato ai più piccoli che, insieme ai genitori, potranno condividere, fruendone le bellezze, il patrimonio artistico di casa nostra. Oltre 750 le strutture espositive che aderiscono all’iniziativa e che offriranno, per l’occasione, visite didattiche speciali dedicate ai bambini in compagnia dei genitori.

    Lo scopo di Famiglie al Museo 2016 è quello di avvicinare i più piccoli all’arte attraverso mostre interattive divertenti che stimolino la fantasia e la conoscenza. E’ ciò che propone, ad esempio, la mostra ‘Homo Sapiens’ di Milano – in corso al Museo delle Culture fino a febbraio 2017 – che racconta, con approccio multidisciplinare, la storia della evoluzione dell’Umanità. Il progetto, che ha coinvolto, oltre all’Italia, diverse comunità scientifiche internazionali, propone un ricco programma dedicato ai bambini, con laboratori didattici e percorsi guidati per famiglie, che accompagnerà la mostra per tutto il periodo di apertura. Molte altre, ovviamente, sono le strutture milanesi che parteciperanno all’evento (tutti riportati sul sito ufficiale della manifestazione) tra i quali il Civico Museo Archeologico, la Galleria D’Arte Moderna, il Grande Museo del Duomo, il Museo della Scienza e il Museo del Novecento.

    Il Museo Egizio di Torino è uno dei luoghi espositivi che, insieme al Polo Museale del Piemonte (che comprende, tra gli altri, Villa della Regina, il Castello di Moncalieri e il Castello di Serralunga) aderisce alla Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo 2016.

    Tante le attività di apprendimento in programma, tutte pensate per avvicinare i bambini al patrimonio artistico, attraverso un approccio ludico che stimoli la fantasia.

    Anche la capitale accoglierà l’evento di domenica 9 ottobre 2016, con una serie di iniziative che coinvolgeranno alcuni dei Musei più importanti della città – i Musei Capitolini, il Museo dell’Ara Pacis, il Museo Napoleonico, la Galleria d’Arte Moderna e i Musei di Villa Torlonia, solo per citarne alcuni. Qui grandi e piccini avranno modo di riscoprire, divertendosi insieme, i capolavori dell’arte romana, condividendo lo spirito della manifestazione che, come ha spiegato Elisa Rosa, ideatrice e direttore artistico di Famiglie al Museo, ha lo scopo di promuovere l’arte partendo anzitutto dall’ambiente domestico.

    Famiglie al Museo verrà ufficialmente inaugurata domani, 8 ottobre 2016, al Museo Nazionale di Firenze. Nel capoluogo toscano, così come in molte città italiane, domenica 9 apriranno alle famiglie più di 750 strutture culturali. Il tema, come dicevamo, verte quest’anno sui giochi (il sottotitolo della manifestazione è, infatti, ‘Giochi e Gare al Museo‘) e avrà come testimonial d’eccezione Matì e Dadà, i personaggi del cartone Rai – L’Arte con Matì e Dadà – il primo ad occuparsi dell’arte concepita a misura di bambino.
    Come ogni anno, infine, ci sarà spazio anche per il concorso F@Mu dedicato ai bambini che parteciperanno all’evento: ognuno di loro avrà modo di raccontare la propria esperienza al museo, attraverso la realizzazione di un disegno; i destinatari dei disegni in concorso saranno, quest’anno, i bambini di Amatrice, impossibilitati a partecipare alla manifestazione a causa del sisma che li ha colpiti lo scorso agosto.
    Alla Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo 2016 aderiscono moltissime città italiane: per conoscere nel dettaglio i musei partecipanti e le iniziative in programma, consultare il sito ufficiale della manifestazione.

    878

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CulturaMuseiNews Cultura
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI