West Side Story, il musical: a Milano, dal 27 settembre al 9 ottobre 2016

West Side Story, il musical: a Milano, dal 27 settembre al 9 ottobre 2016

Una nuova edizione, tutta italiana, di uno dei capolavori più belli del teatro musicale

da in Cultura, News Cultura, Prodotti Cultura, Teatro
Ultimo aggiornamento:
    West Side Story, il musical: a Milano, dal 27 settembre al 9 ottobre 2016

    Torna sulla scena teatrale italiana West Side Story, il musical, che debutterà a Milano, al Teatro Manzoni, dal 27 settembre al 9 ottobre 2016. Un evento eccezionale che celebra, con una nuova versione tutta italiana, i 59 anni di una delle opere cult del teatro mondiale, in scena solo per 16 repliche con la regia di Federico Bellone. Lo spettacolo è l’adattamento teatrale di una delle tragedie di Shakespeare più famose di sempre, Romeo e Giulietta, ambientata a New York invece che a Verona, con due giovani, Tony e Maria, ostacolati nel loro amore perché appartenenti a due bande rivali: gli Jets, americani, e gli Sharks, portoricani.

    Dopo vent’anni, torna in versione italiana West Side Story, il celebre musical di Jerome Robbins, con le musiche di Leonard Bernstein e i testi di Stephen Sondheim. Lo spettacolo, in esclusiva al Teatro Manzoni di Milano, propone le coreografie e le canzoni originali – adattate, per l’occasione dal librettista, nonché autore e studioso di musical Franco Travaglio – con un cast di oltre 30 talenti italiani, tra i quali Luca Giacomelli Ferrarini nel ruolo di Tony, Eleonora Facchini in quello di Maria e Giuseppe Verzicco in quello di Riff.
    Il musical, prodotto in Italia dalla Wizard Productions (la stessa che ha prodotto Dirty Dancing – the classic story on stage) e dalla SDM, La Scuola dei Musical di Milano, porta la firma alla regia di Federico Bellone, già regista, tra l’altro, di Dirty Dancing – Nuova edizione, Flashdance e A qualcuno piace caldo.

    LEGGI ANCHE: I MUSICAL PIU’ BELLI DI SEMPRE

    West Side Story, il musical, debutta per la prima volta a New York, nel settembre del ’57. La storia, come dicevamo, è una rivisitazione, in chiave moderna, della tragedia shakesperiana di Romeo e Giulietta, con due amanti, Tony e Maria, ostacolati dalle rispettive bande di appartenenza – Tony è americano e sta con gli Jets, mentre Maria, portoricana, appartiene agli Sharks.
    Il musical ebbe immediatamente un grande successo, non solo per il tema (strafamoso) della storia, ma anche per le splendide musiche ancora oggi molto popolari – tra i brani più famosi, ricordiamo Somewhere, Maria, Something’s Coming e America.
    Dopo lo straordinario successo del musical, e le tantissime repliche andate in scena a Broadway, lo stesso Robbins ne realizzò, nel 1961, una versione cinematografica (con Natalie Wood e Richard Beymer nel ruolo dei protagonisti) considerata, ancora oggi, uno dei capolavori musicali più belli di sempre – il film è stato premiato con ben 10 Oscar, ed è l’unico, di genere musicale, ad aver vinto il maggior numero di Academy Awards.
    Un appuntamento imperdibile, dunque, al Teatro Manzoni di Milano, con un evergreen del teatro musicale che continua, a sessant’anni dal debutto, ad emozionare intere generazioni.

    579

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CulturaNews CulturaProdotti CulturaTeatro
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI