Harry Potter 8, il libro: in Italia uscita prevista per il 24 settembre 2016

Harry Potter 8, il libro: in Italia uscita prevista per il 24 settembre 2016

Per l'occasione, apertura notturna straordinaria delle librerie italiane

da in Best seller, Cultura, J.K. Rowling, Libri, Narrativa, News Cultura, Prodotti Cultura, Romanzi, Scrittrici, Scrittrici inglesi
Ultimo aggiornamento:

    Per la gioia di tutti gli appassionati, Harry Potter 8, il libro, sarà in uscita in Italia a partire dalla mezzanotte del 24 settembre 2016. L’ottavo capitolo della saga firmata J.K. Rowling, che vede il celebre maghetto diventato ormai adulto, sarà disponibile nelle librerie italiane edito, come gli altri, da Salani Editori. Com’è noto, il volume, dal titolo Harry Potter e la maledizione dell’erede, è la trasposizione del testo teatrale Harry Potter and the Cursed Child che, scritto da Jack Thorne, e portato sulla scena con la regia di John Tiffany, ci riporta tra le magiche atmosfere di Hogwarts riprendendo la storia là dove, con l’episodio I doni della morte, si era interrotta.

    Apertura notturna straordinaria, dunque, per le librerie italiane che nella notte tra venerdì 23 e sabato 24 settembre, metteranno in vendita l’ultimo capitolo della saga dedicata ad Harry Potter. Il libro numero 8, che prosegue le avventure del mago più famoso della narrativa contemporanea – la cui uscita, lo ricordiamo, era prevista in Italia proprio per settembre – è tratto dalla prima storia ufficiale dedicata al personaggio creato da J.K. Rowling ad essere rappresentata a teatro. Il romanzo, infatti, ne è la trasposizione cartacea e prosegue le avventure del maghetto che ritroviamo a 9 anni circa dall’ultimo episodio – Harry, ormai adulto, è impiegato al Ministero della Magia, è sposato ed è padre di tre bambini.

    Harry Potter e la maledizione dell’erede (suddiviso in I e II) uscirà in due versioni: la prima, dal titolo Edizione Speciale Scriptbook, basata sulla primissima sceneggiatura dello spettacolo; la seconda, in edizione definitiva, sarà in uscita successivamente. E mentre già si vocifera di un possibile adattamento cinematografico (con Daniel Radcliffe nuovamente protagonista), si attende l’uscita di Animali Fantastici e Dove Trovarli, il prequel/spinoff dedicato proprio ad Harry Potter, nei cinema a partire da novembre 2016.

    Aggiornamento di Caterina Padula dell’1 settembre 2016

    La conferma arriva dalla Casa Editrice Little Brown: Harry Potter 8, ovvero la sceneggiatura dello spettacolo teatraleHarry Potter and the Cursed Child‘, sarà presto in libreria, per la gioia dei tanti appassionati del famoso maghetto inglese. Il nuovo capitolo, in cui si racconta ciò che succede al termine della saga, uscirà in contemporanea, tra Inghilterra e Stati Uniti, a luglio 2016 (esattamente il 31, giorno, tra l’altro, del compleanno di Harry e della stessa Rowling), mentre per quanto riguarda l’Italia, non c’è ancora una data precisa, ma è molto probabile che sarà comunque Salani a pubblicare l’ottavo capitolo della serie.

    La saga di Harry Potter, dunque, avrà un seguito, con la pubblicazione della pièce teatrale ‘Harry Potter and the Cursed Child‘, prevista per il mese di luglio 2016. Il testo, scritto dal regista televisivo Jack Thorne in collaborazione con John Tiffany, che dirige lo spettacolo teatrale – e con la supervisione, ovviamente, di J.K. Rowling – prosegue la storia del maghetto di Hogwarts partendo dall’ultimo capitolo, il settimo, dal titolo ‘Harry Potter e i Doni della Morte‘.
    In altre parole, Harry Potter 8 sarà una sorta di sequel della saga principale e ci mostrerà i personaggi di Harry, Ron e Hermione in versione adulta.
    Questa la sintesi della trama pubblicata a ottobre 2015 da Pottermore, il sito ufficiale dedicato al mondo del maghetto più famoso degli ultimi tempi: ‘È sempre stato difficile essere Harry Potter e ora che è diventato un impiegato del Ministero della Magia sommerso di lavoro, un marito e il padre di tre adolescenti, le cose non sono certo più semplici. Harry cerca di tenere a bada un passato che si rifiuta di rimanere tale, il suo figlio più giovane, Albus, deve fare i conti con il peso di un’eredità che non ha mai voluto. Mentre passato e presente si fondono minacciosamente, padre e figlio imparano a confrontarsi con la verità: qualche volta l’oscurità si può trovare in luoghi inaspettati.’
    Pur non essendo un romanzo a tutti gli effetti, dunque, il testo di ‘The Cursed Child‘ entra di diritto nella saga potteriana, per la gioia di tutti coloro che non potranno gustarsi lo spettacolo teatrale che debutterà quest’estate al Palace Theatre di Londra.

    804

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Best sellerCulturaJ.K. RowlingLibriNarrativaNews CulturaProdotti CulturaRomanziScrittriciScrittrici inglesi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI