Paulo Coelho, i libri più belli e più venduti

Paulo Coelho, i libri più belli e più venduti

Le trame dei romanzi migliori consigliati per voi da NanoPress

da in Cultura, Libri, Paulo Coelho, Romanzi
Ultimo aggiornamento:
    Paulo Coelho, i libri più belli e più venduti

    E’ tra gli autori più letti degli ultimi tempi Paulo Coelho, di cui vi proponiamo alcuni libri, tra i più belli e i più venduti della sua carriera di scrittore. I suoi romanzi – per molti tra i migliori della narrativa contemporanea – sono consigliati a chi ama un genere più intimo, spirituale: le trame, infatti, svelano, ognuna con vicende diverse, il cammino interiore dei protagonisti, tra riflessioni filosofiche, religiose e legate alla vita quotidiana. Tradotti in tantissime lingue, e pubblicati in oltre centocinquanta Paesi, i libri di Paulo Coelho sono quasi dei cult per milioni di lettori, affascinati dalle sue storie di iniziazione, sospese tra ‘magia’ e spiritualità.

    Nato a Rio de Janeiro nel 1947, Paulo Coelho pubblica il suo primo libro alla fine degli anni Ottanta, dopo un pellegrinaggio lungo il celeberrimo ‘cammino’ verso Santiago di Compostela. E’ uno dei suoi libri più belli ed è la traduzione in prosa dell’esperienza vissuta, un ‘risveglio spirituale’ da cui Coelho comprende la sua vera vocazione: fare lo scrittore. Il libro, dal titolo Il cammino di Santiago, non solo contribuisce a ridare popolarità al famoso percorso, ma fa conoscere al mondo Coelho come autore contemporaneo di narrativa.

    Il grande esordio, tuttavia, avviene l’anno dopo quando pubblica una sorta di favola magica in cui il protagonista, un giovane pastorello di nome Santiago, parte alla ricerca di un tesoro sognato. E’ L’alchimista, uno dei libri più belli e più venduti di Paulo Coelho, tradotto in 56 lingue e vincitore, in Italia, del Premio Grinzane Cavour. Qui sono presenti i temi ricorrenti della poetica coelhiana, il viaggio e il sogno – metafore, nel pensiero dell’autore, di crescita interiore e spirituale.

    Sebbene non si tratti di un romanzo, tra i libri più belli e più venduti di Paolo Coelho c’è senz’altro il Manuale del Guerriero della Luce, una raccolta di testi e di proverbi antichi presentati sotto forma di enunciati filosofici. Lo scopo è offrire una serie di insegnamenti per vivere al meglio, ‘risvegliando’ il guerriero che è in noi quando desideriamo realizzare un sogno o, come spiega lo stesso autore, ‘vogliamo comprendere il miracolo della vita‘. Tra i libri consigliati di Paulo Coelho, il Manuale del Guerriero della Luce è senza dubbio uno dei migliori.

    Henry Drummond.Il dono supremo, invece, è un racconto che conduce il lettore attraverso un’intensa lettura biblica, quella della Lettera di San Paolo ai Corinzi. La trama narra la storia di un giovane missionario protestante di ritorno dall’Africa ed invita, come molti dei libri di Coelho, a praticare quotidianamente il dono più bello, quello della vita.

    Di contro, Il diavolo e la signorina Prym che racconta, attraverso la metafora dell’eterna lotta tra bene e male, di un misterioso straniero che turba la tranquillità di un piccolo borgo, Viscos. Gli abitanti lo ritengono un affiliato del diavolo e per questo decidono di ucciderlo. Ma l’uomo nasconde un segreto che solo una persona, la giovane e bella Chantal, conosce…

    Anche Lo zahir e Brida sono tra i libri più belli e più venduti di Paulo Coelho: il primo, incentrato sul tema del viaggio inteso come ricerca e scoperta di se stessi, racconta di uno scrittore la cui moglie, corrispondente di guerra, sparisce misteriosamente; il secondo, amatissimo dai lettori e osannato dalla critica, è la storia (vera) di una ragazza e della sua iniziazione alla magia. Anche questo è un romanzo molto intenso in cui l’autore svela, a detta dei più, ‘l’essenza femminile di Dio‘.

    Chi ama i libri di Paulo Coelho non può non conoscere Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto e Adulterio, due romanzi scritti a distanza di anni che in modo diverso si interrogano entrambi sullo stesso argomento: qual è il significato profondo dell’amore. Il primo, pubblicato nel ’94, è la storia di una donna, Pilar, la cui vita viene scombussolata quando riceve la lettera di un suo vecchio amore, mentre il secondo, scritto vent’anni dopo, racconta di Linda e della sua vita apparentemente felice. Scossa anch’essa dall’incontro con una vecchia fiamma, sarà travolta da una passione che la porterà irrimediabilmente a tradire.

    PER SAPERNE DI PIU’ LEGGI: ADULTERIO, TRAMA DEL LIBRO DI PAULO COELHO

    Tra i libri più belli di Coelho, infine, quelli che critica e lettori ritengono i migliori, non possiamo non citare brevemente Veronika decide di morire, che trae spunto da una vicenda drammatica che ha coinvolto lo stesso autore, Undici minuti, un percorso di ‘risveglio sensuale e spirituale’ ispirato alla storia (vera) di una prostituta in cerca d’amore, e La strega di Portobello, la storia di una donna misteriosa, Athena, raccontata attraverso le voci di chi la conosceva bene o l’aveva soltanto incontrata.
    Insomma, vere e proprie perle di saggezza, i libri di Coelho racchiudono tutti degli insegnamenti, riflettendo sul valore e sulla bellezza della vita e su come viverla il meglio possibile.

    1030

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CulturaLibriPaulo CoelhoRomanzi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI