I libri di Roberto Saviano da comprare

I libri di Roberto Saviano da comprare

Dal romanzo bestseller Gomorra agli scritti che ne hanno segnato la vita e la carriera letteraria

da in Best seller, Cultura, Libri
Ultimo aggiornamento:

    Quali sono i libri di Roberto Saviano da comprare? Scrittore, giornalista e critico tra i più dotati del panorama culturale italiano, Saviano, classe 1979, fa il suo esordio narrativo nel 2006 con un libro, Gomorra, destinato a cambiare per sempre il modo di raccontare la realtà (più triste) italiana, nonché la percezione della nuova criminalità organizzata. A metà strada tra il romanzo e l’inchiesta, il libro, bestseller mondiale nel giro di pochissimo, ha conquista da subito pubblico e critica, grazie allo stile pungente dell’autore e al linguaggio sospeso tra descrizioni cinematografiche e denunce di traffici illeciti.

    Autore di uno dei casi editoriali più famosi del nuovo millennio, Saviano, di cui vorremmo segnalarvi i libri da comprare, ha all’attivo diversi scritti, romanzi, racconti, saggi e, soprattutto, un’infinità di articoli giornalistici frutto delle tante collaborazioni con testate d’importanza internazionale, da L’Espresso, al Washington Post, da El País a La Repubblica. Noi abbiamo scelto di parlare brevemente dei libri che, secondo noi, vale la pena comprare, per conoscere meglio e apprezzare una delle penne più influenti della cultura italiana contemporanea.

    Pubblicato nel 2006 da Mondadori, Gomorra ha venduto, in tutto il mondo, oltre 10 milioni di copie – più di 2 milioni solo in Italia. La trama ruota attorno al funzionamento del sistema affaristico e illecito della nuova camorra organizzata – il sottotitolo del libro, infatti, è Viaggio nell’impero economico e nel sogno di dominio della camorra – prendendo come riferimento i luoghi dove essa è nata e si è sviluppata. Un intenso romanzo-denuncia che spiega come, e perché, la criminalità sia l’unica scelta di vita possibile per tanti giovani campani e come il fenomeno criminale sia in gran parte influenzato dalla spettacolarizzazione che di esso offrono i media. Dal libro è stato tratto il film omonimo, per la regia di Matteo Garrone, uscito nelle sale nel 2008, mentre nel 2014 è uscita una serie tv dal titolo, appunto, Gomorra – La serie.

    La cocaina è il filo conduttore di questo romanzo-inchiesta, un viaggio ‘allucinante’ nei meandri del narcotraffico e nella vita, apparentemente normale, di chi, di questa sostanza, ne fa uso. Una sostanza fuori legge che si produce, si sposta, si distribuisce e si vende, producendo, ovviamente, un sacco di soldi. Saviano spiega, con il suo solito stile sospeso tra romanzo e verità, tutto questo, tirando in ballo, dal Messico a Milano, dalla Russia a Miami, famiglie potenti e meccanismi, ormai rodati, di soldi e di potere.

    Tra i libri di Saviano da comprare, vale la pena segnalare anche questo volume che raccoglie, in maniera più approfondita, i monologhi che lo scrittore ha tenuto durante l’omonima trasmissione (tra l’altro evento televisivo del 2010) ideata e condotta insieme con Fabio Fazio. Otto storie di vita reale che svelano i lati più drammatici della società italiana, dalla criminalità all’emergenza rifiuti e che raccontano la sofferenza che, in questo preciso momento storico, affligge il nostro Paese.

    Racconto scritto nel 2007 ed uscito in edicola col Corriere della Sera, Il contrario della morte ha riscosso grandissimo successo anche all’estero. Per questo è stato ripubblicato e inserito, nel 2010, in questa raccolta di racconti in cui figurano le storie di altri scrittori famosi, da Carlo Lucarelli a Simona Vinci. La storia, sospesa tra romanzo e resoconto giornalistico, è quella di Maria, diciassettenne fidanzata con Gaetano che, in missione in Afghanistan, muore ucciso da un commando terrorista. Un racconto sulle atrocità della guerra e sulle vite spezzate di quei giovani, soprattutto del Sud, che partono per servire il Paese e per guadagnare, spesso a costo della vita, uno stipendio dignitoso.

    Anche La parola contro la camorra è uno dei libri di Saviano che varrebbe la pena comprare. Si tratta in realtà di un cofanetto – libro più DVD – che riunisce due testi inediti, Così parla la mia terra e Una luce costante, in cui lo scrittore parla, rispettivamente, del modo in cui i giornali affrontano il tema del crimine organizzato e del potere (enorme) della parola di cui la camorra si serve per screditare i suoi avversari.

    Il libro, concepito come romanzo, racconta l’evoluzione personale e letteraria di Saviano attraverso gli scritti realizzati nell’arco di cinque anni quando, grazie a Gomorra, diventa il simbolo della lotta alla camorra. Apparsi sia sui media nazionali che su quelli internazionali, gli articoli raccolti in questo volume – tra i libri di Saviano da comprare – raccontano alcune delle figure più importanti di quel periodo, da Felicia, mamma di Peppino Impastato che ha dovuto aspettare vent’anni prima di ottenere giustizia per la morte del figlio, ad Anna Politkovskaja, giornalista russa uccisa perché considerata troppo ‘scomoda’, da Miriam Makeba, giunta in Campania per l’ultimo saluto agli africani uccisi dalla camorra, all’intervista di Biagi a Saviano nel corso della sua ultima trasmissione.

    Pubblicato in versione digitale nel 2012 da Feltrinelli, Super Santos, ultimo (non certo per importanza) tra i libri di Saviano da comprare, è il (breve) racconto, ispirato ad una storia vera, di quattro ragazzini che diventeranno adulti in una terra difficile dove anche crescere può essere un lusso. Quattro amici uniti dalla passione per il calcio che, vivendo tra le strade di Gomorra, si ritrovano, loro malgrado, alle prese con quel malefico ‘sistema’. Ritrovandosi a svolgere ruoli semplici e del tutto marginali, riescono ad avere in cambio il Super Santos, il pallone dei loro sogni, fino a quando uno di loro decide di ribellarsi…

    1148

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Best sellerCulturaLibri Ultimo aggiornamento: Martedì 19/07/2016 13:16
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI