Maturità 2016, le percentuali di ammissione all’esame regione per regione

Maturità 2016, le percentuali di ammissione all’esame regione per regione

Chi sono i maturandi più bravi?

da in Cultura, Esami di Maturità, News Cultura
Ultimo aggiornamento:
    Maturità 2016, le percentuali di ammissione all’esame regione per regione

    Oltre 500 mila studenti stanno affrontando la prima prova dell’esame di maturità 2016. Ma chi sono i maturandi più virtuosi del Belpaese? Il Miur ha pubblicato ieri tutti i numeri della maturità, la buona notizia è che il tasso di ammessi alla prova che separa la vita delle superiori da quella universitaria o del mondo del lavoro è del 96%.

    E’ in una regione del sud la percentuale più alta di ammessi all’esame di maturità: la Campania con il 97,5%. Seguono il Molise (97,2%) e Basilicata e Calabria, entrambe con il 97,1%. L’Umbria segue subito dopo con il 97% e, dopo di lei, Marche e Veneto, entrambe con il 96,8%. Saranno 24.991 le classi che affronteranno la prova e 12.554 le commissioni coinvolte. I candidati iscritti all’Esame sono 503.452, di cui 487.476 interni e 15.976 esterni.

    Il tasso di ammessi per regione:

    Regione

    % ammessi

    PIEMONTE

    95,7

    LOMBARDIA

    95,4

    TRENTINO-ALTO ADIGE

    95,9

    VENETO

    96,8

    FRIULI VENEZIA GIULIA

    96,3

    LIGURIA

    93,2

    EMILIA ROMAGNA

    95,6

    TOSCANA

    95,5

    UMBRIA

    97,0

    MARCHE

    96,8

    LAZIO

    95,9

    ABRUZZO

    96,5

    MOLISE

    97,2

    CAMPANIA

    97,5

    PUGLIA

    96,4

    BASILICATA

    97,1

    CALABRIA

    97,1

    SICILIA

    95,9

    SARDEGNA

    91,6

    ITALIA

    96,0

    619

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CulturaEsami di MaturitàNews Cultura
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI