X Files Origins, dalla serie tv ai libri: arriva il prequel per ragazzi

X Files Origins, dalla serie tv ai libri: arriva il prequel per ragazzi

In uscita nel 2017, due nuovi romanzi su Mulder e Scully da adolescenti

da in Cultura, Libri, Romanzi, Serie TV
Ultimo aggiornamento:
    X Files Origins, dalla serie tv ai libri: arriva il prequel per ragazzi

    Buone notizie per i fan di X Files: dopo la serie tv, due libri prequel sulle vicende di Mulder e Scully prima di diventare agenti dell’FBI. L’annuncio arriva direttamente dalla Casa Editrice Imprint che pubblicherà, a gennaio del 2017, due romanzi per ragazzi ispirati alla coppia di detective più famosa degli ultimi tempi. Il titolo è X Files Origins e comprende due storie indipendenti tra loro – scritte da due autori diversi – ispirate all’immenso materiale narrativo della serie, tradotta (dopo la lunga stagione in onda dal 1993 al 2002, due film e la ‘miniserie’ di quest’anno) in un progetto editoriale dedicato ad un pubblico young adult. Entrambe le storie saranno ambientate nel 1979 e vedranno i due protagonisti, Fox Mulder e Dana Scully, adolescenti.

    Diventata un cult, la serie di X Files è ormai un classico della televisione: sospesa tra paranormale e fantascienza ha affascinato, per tanti anni, milioni di telespettatori. Ora, dopo il ritorno in tv con la decima serie – andata in onda sul canale statunitense Fox dal 24 gennaio al 22 febbraio – i due agenti dell’FBI approderanno in libreria con due romanzi dedicati alle loro avventure giovanili. Con il titolo di X Files Origins, i due libri avranno come protagonisti Fox Mulder e Dana Scully adolescenti, lui diciassettenne e lei quindicenne, e saranno ambientate negli Stati Uniti nella primavera del 1979.

    Come dicevamo, i due romanzi di X Files Origins, raccontano due storie diverse come diversi sono anche i loro autori.

    Il primo, dal titolo Agent of Caos, è il libro dedicato all’agente Mulder da giovane e porta la firma di Kami Garcia, scrittrice e co-autrice (insieme a Margaret Stohl) della serie fantasy Beautiful Creatures. Pubblicata tra il 2009 e il 2012 (in Italia è uscita per Mondadori) la saga ha avuto un grande successo, tanto che il primo episodio, La sedicesima luna, è diventato un film, con Jeremy Irons e Emma Thompson.
    L’altro romanzo, invece, dal titolo Devil’s Advocate ha per protagonista una Dana Scully quindicenne: l’autore, Jonathan Maberry, oltre ad essere specializzato in storie horror è anche collaboratore della Marvel.
    Sullo sfondo dei due romanzi, gli avvenimenti cruciali che hanno segnato l’America alla fine degli anni Settanta, dall’incidente nucleare alla centrale di Three Mile Island in Pennsylvania, il più grave degli Stati Uniti, allo schianto del volo 191 dell’American Airlines, in cui perirono oltre 270 persone. Mentre a far da collante alle vicende dei giovani protagonisti, omicidi, cospirazioni e, manco a dirlo, fenomeni paranormali di ogni tipo. In primis, però, i due libri di X Files Origins sveleranno agli appassionati di Mulder e Scully ciò che ha portato i due futuri detective, l’una scettica e l’altro convinto sostenitore del paranormale, a vestire i panni di agenti federali.

    559

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CulturaLibriRomanziSerie TV
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI