Scimmia nell’oroscopo cinese: cosa significa?

Scimmia nell’oroscopo cinese: cosa significa?

I nati sotto questo segno sono vitali, curiosi e con tanta voglia di fare

da in Cultura
Ultimo aggiornamento:
    Scimmia nell’oroscopo cinese: cosa significa?

    La Scimmia, nell’oroscopo cinese, rappresenta il nono segno tra i dodici che compongono lo zodiaco: uno dei cicli su cui si basa l’astrologia cinese, infatti, dura dodici anni, ad ognuno dei quali corrisponde un segno zodiacale – Topo, Bue, Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra, Scimmia, Gallo, Cane, Maiale. In base a questo tipo di calendario astrologico, il 2016 è l’anno della Scimmia, calcolato in base al nuovo anno cinese.
    Le date esatte dell’anno della Scimmia sono 8 febbraio 2016 / 28 gennaio 2017. Chi nascerà nell’arco di questi dodici mesi, quindi, apparterrà al segno della Scimmia. Ma non solo: l’Oroscopo cinese indica anche alcuni elementi guida: Fuoco, Terra, Metallo, Acqua e Legno. Questo è l’anno della Scimmia di Fuoco.
    Dal prossimo anno si entrerà nell’anno del Gallo.

    Le persone nate sotto il segno della Scimmia sono argute, intelligenti e dotate di grande personalità. Sono vitali, grintose e sempre con voglia di fare: non amano molto stare in relax, al contrario hanno continuamente bisogno di mantenersi attivi sia fisicamente che mentalmente. La loro vitalità li rende coinvolgenti e creativi e, all’interno di un gruppo, ricoprono spesso il ruolo di leader o di guida.

    Secondo l’oroscopo cinese, dunque, la Scimmia è il segno zodiacale che distingue persone aperte, socievoli, che amano avere un sacco di interessi. Nei rapporti personali, soprattutto in amicizia, spesso ricoprono il ruolo di ‘confessori‘, mentre nella sfera amorosa tendono a vivere più storie prima di arrivare al matrimonio: i rapporti con i nati sotto il segno della Scimmia, infatti, sono un po’ difficili da costruire, perché tendono ad essere promiscui e in più si annoiano facilmente. Una volta trovata la persona giusta, però, vi si dedicano anima e corpo.

    Il lavoro e il benessere fisico

    Chi appartiene al segno della Scimmia, secondo l’oroscopo cinese, gode generalmente di una buona costituzione: l’attività fisica e la ‘freneticità’ che lo contraddistingue, però, spesso causano problemi circolatori o al sistema nervoso. Dal punto di vista lavorativo, invece, le Scimmie si impegnano molto e si adattano a qualunque tipo di lavoro, ma sono particolarmente portati per la contabilità, l’ingegneria, la scienza, il commercio e la regia.
    I colori fortunati sono l’oro, il bianco e il blu, i numeri il 4 e il 9 e i fiori il mirto e il crisantemo.

    In base all’oroscopo cinese, infine, appartiene al segno della Scimmia chi è nato nei seguenti periodi di riferimento:

    - dal 2 febbraio 1908 al 21 gennaio 1909
    - dal 20 febbraio 1920 al 7 febbraio 1921
    - dal 6 febbraio 1932 al 25 gennaio 1933
    - dal 25 gennaio 1944 al 12 febbraio 1945
    - dal 12 febbraio 1956 al 30 gennaio 1957
    - dal 30 gennaio 1968 al 16 febbraio 1969
    - dal 16 febbraio 1980 al 4 febbraio 1981
    - dal 4 febbraio 1992 al 22 gennaio 1993
    - dal 22 gennaio 2004 al 8 febbraio 2005

    Se volete scoprire tutti i segreti dell’Oroscopo cinese, la sua origine e i suoi significati nascosti, suggeriamo l’acquisto del libro di Theodora Lau “Oroscopo cinese, tutti i segreti” in vendita su Amazon.

    691

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cultura
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI