Umberto Eco: i 7 libri più belli

Umberto Eco: i 7 libri più belli
da in Best seller, Cultura, Libri, Romanzi, Scrittori
Ultimo aggiornamento: Sabato 20/02/2016 12:22

    umberto eco, i libri più belli

    Umberto Eco: ecco i 7 libri più belli del grande intellettuale piemontese. Nato ad Alessandria il 5 gennaio del 1932, Umberto Eco è uno dei saggisti italiani più famosi del mondo. Scrittore ed esperto di semiotica, ha raggiunto il grande pubblico con il super bestseller Il nome della rosa (da cui l’omonimo film per la regia di Jean-Jacques Annaud), che gli valse il Premio Strega nel 1981. Vincitore, nel 1999, del prestigioso American Academy Award of Arts and Letters – il più grande riconoscimento conferito dagli Stati Uniti a chi si distingue nella letteratura e nelle arti – dedica da sempre grande attenzione alla lingua italiana – celebri le 40 regole per parlare bene l’italiano – alla comunicazione e a tutti i fenomeni che interessano la civiltà di massa, dalla televisione, alla radio, dal web all’utilità (o meno) dei social network. In occasione del suo ottantaquattresimo compleanno, vogliamo rendergli omaggio con una breve selezione di titoli, i libri più belli di Umberto Eco che, secondo noi, vale assolutamente la pena di leggere.

    il nome della rosa cover

    E’ sicuramente il libro più famoso di Umberto Eco, un romanzo ambientato nel Medioevo, sospeso tra giallo e riflessioni filosofiche. Sfruttando un espediente letterario classico – il manoscritto ritrovato – racconta dell’opera di un monaco divenuto ormai anziano, che decide di raccontare i fatti vissuti fin da quando era novizio. Il romanzo, ambientato nel 1327, in un monastero benedettino dell’Italia settentrionale, ha riscosso un grande successo sia di pubblico che di critica, vendendo ad oggi oltre 50 milioni di copie. Dopo aver ispirato l’omonimo film interpretato, tra gli altri, da Sean Connery, è stato inserito, nel 1999, nei ‘100 libri del secolo’, secondo il quotidiano Le Monde. Da non perdere. Acquista Il nome della rosa nello store di Amazon.

    Il pendolo di foucault, cover

    Pur non eguagliando il successo del suo primo romanzo (Il nome della rosa), anche Il pendolo di Foucault è tra i libri più belli e più famosi di Umberto Eco. D’impronta chiaramente filosofica, racconta di complotti ed esoterismo ambientati però nei giorni nostri. Ricchissimo di citazioni che vanno dalla Cabala all’alchimia si ispira, per il titolo, ad un pendolo detto appunto di Foucault, che con la sua oscillazione dimostra il movimento di rotazione terrestre. Per chi desiderasse acquistarlo. Il pendolo di Foucault è in vendita su Amazon.

    la bustina di minerva, eco, cover

    La bustina di Minerva (il titolo si riferisce all’abitudine di annotare qualcosa sulle bustine dei fiammiferi chiamati appunto Minerva) raccoglie le famose ‘bustine’ che Umberto Eco scrive dal 1985 nella sua rubrica su L’Espresso. Si tratta di commenti e di riflessioni sulla società contemporanea, dai problemi tipicamente italiani ai libri, dalla stampa a internet, insieme ad una serie di brevi racconti e di ‘caute previsioni’ sul destino del terzo millennio. La bustina di Minerva è disponibile su Amazon.

    La misteriosa fiamma della regina Loana, eco, cover

    Forse tra i meno conosciuti, La misteriosa fiamma della regina Loana rimane comunque uno dei libri più belli di Umberto Eco. Come tutte le sue opere, anche questa è ricchissima di citazioni e di riferimenti letterari, confermando (qualora fosse necessario) l’esuberanza culturale dell’autore. La storia è quella di Yambo, un libraio antiquario sessantenne che, a causa di un incidente, perde la memoria autobiografica: ha dimenticato tutto di sé stesso ma ricorda alla perfezione vicende storiche, opere letterarie, canzoni e libri letti. Parlando per citazioni, Yambo dà luogo ad episodi spassosi e, ovviamente, ricchissimi di rimandi culturali. Edito da Bompiani e disponibile per l’acquisto su Amazon.

    numero zero cover

    Numero Zero è l’ultimo romanzo, in ordine di tempo, di Umberto Eco ed è ambientato, diversamente dai romanzi precedenti, nel 1992 – racconta, infatti, una delle pagine più oscure della storia sociale italiana: Mani Pulite. Partendo da una pseudo redazione messa in piedi in piena Tangentopoli, l’autore racconta gli episodi più vergognosi della Prima Repubblica, dal presunto assassinio di papa Luciani alla P2, dalle stragi ai misteri attorno alla Cia. Numero Zero è disponibile per l’acquisto su Amazon.

    come si fa una tesi di laurea, eco, cover

    Di tutt’altro argomento, tra i libri più belli di Umberto Eco, c’è anche questo interessante (ed utilissimo) volume che spiega come orientarsi quando ci si accinge a scrivere una tesi. Pubblicato nel 1977 appare ancora oggi efficace e soprattutto attuale, sia per quanto riguarda l’uso ed il rispetto delle ‘fonti’, sia per organizzare e collegare i vari argomenti trattati. Clicca questo link e acquista Come si fa una tesi di Laurea su Amazon.

    il cimitero di praga, eco, cover

    Concludiamo la nostra selezione dei libri più belli di Umberto Eco con Il cimitero di Praga, un romanzo storico ambientato tra Parigi, Torino e Palermo che racconta, tra documenti e personaggi realmente esistiti, la storia del Risorgimento italiano. Protagonista del romanzo, un falsario che vive nel XIX secolo, unico personaggio di fantasia della vicenda, utilizzato dall’autore come elemento di unione tra i fatti storici – argomento principale di tutta la narrazione – raccontati. Compra Il cimitero dei Praga su Amazon.

    1705

    PIÙ POPOLARI