Alice nel Paese delle Meraviglie: frasi celebri tratte dal libro di Lewis Carroll

Il famoso romanzo per ragazzi compie 150 anni

da , il

    alice nel paese delle meraviglie, lewis carroll

    In occasione dei 150 anni dalla prima pubblicazione di Alice nel Paese delle Meraviglie, ecco le frasi celebri tratte dal libro di Lewis Carrol. Era il 26 novembre del 1865 quando l’editore inglese MacMillan & Co pubblicò la prima edizione del famoso racconto: era stato scritto dal reverendo Charles Lutwidge Dodgson, meglio noto come Lewis Carroll che, durante l’estate di quell’anno, inventò una storia per le piccole sorelle Liddell. La protagonista è una ragazzina allegra e curiosa che incarna perfettamente la seconda delle tre, Alice Liddell. Il racconto piacque così tanto alle ragazzine che l’autore decise di trascriverlo, impreziosendo la storia con una serie di immagini che lui stesso disegnò.

    Un capolavoro letterario

    lewis carroll, alice nel paese delle meraviglie

    Nacque così uno dei capolavori letterari più famosi di sempre, pieno di personaggi, proverbi e avvenimenti dell’epoca, diventato ormai un cult nella storia della letteratura mondiale. Il romanzo di Carroll, infatti, non solo è stato più volte ripreso da cinema, televisione, musica e fumetti, ma è anche uno dei più citati nei film e nelle serie tv più famose degli ultimi tempi. In occasione del suo compleanno, dunque, ecco alcune delle frasi più celebri tratte dal capolavoro di Carroll, Alice nel Paese delle Meraviglie.

    Alice nel Paese delle Meraviglie, le frasi celebri

    alice nel paese delle meraviglie

    ”Ma io non voglio andare fra i matti” osservò Alice.

    ”Bé, non hai altra scelta” disse il Gatto. ”Qui siamo tutti matti. Io sono matto. Tu sei matta”.

    ”Come lo sai che sono matta?” disse Alice.

    ”Per forza” disse il Gatto, ”altrimenti non saresti venuta qui”.

    Romanzo fantastico

    alice in wonderland

    Siccome non era in grado di rispondere a nessuna delle domande, non dava molto peso alla maniera in cui se le poneva.

    Pubblicato per la prima volta nel 1865

    alice nel paese delle meraviglie, lewis carroll, frasi

    Si dava degli ottimi consigli, però poi li seguiva raramente.

    Un’opera ricca di personaggi

    alice nel paese delle meraviglie, frasi celebri

    È sempre l’ora del tè, e negli intervalli non abbiamo il tempo di lavare le tazze.

    Lewis Carroll, pseudonimo di Charles Lutwidge Dodgson

    alice nel paese delle meraviglie, citazioni famose

    Qui devi correre più che puoi per restare nello stesso posto. Se vuoi andare da qualche parte devi correre almeno il doppio.

    Alice e il Bianconiglio

    alice nel paese delle meraviglie, bianconiglio

    Alice: ”Per quanto tempo è per sempre?”

    Bianconiglio: ”A volte, solo un secondo”.

    Alice e lo Stregatto

    alice nel paese delle meraviglie, stregatto

    Un giorno Alice arrivò a un bivio sulla strada e vide lo Stregatto sull’albero. ”Che strada devo prendere?” chiese. La risposta fu una domanda: ”Dove vuoi andare?”

    ”Non lo so” rispose Alice.

    ”Allora” disse lo Stregatto, ”non ha importanza”.

    La Lepre Marzolina e il Cappellaio Matto

    alice nel paese delle meraviglie, frasi

    ”Allora dovresti dire quello a cui credi” riprese la Lepre Marzolina.

    ”È quello che faccio” rispose subito Alice. ”Almeno credo a quello che dico, che poi è la stessa cosa”.

    ”Non è affatto la stessa cosa!” disse il Cappellaio. ”Scusa, è come se tu dicessi che vedo quello che mangio è la stessa cosa di mangio quello che vedo!”

    Un’opera senza tempo

    alice nel paese delle meraviglie, le frasi più belle

    Sapeva che sarebbe stato sufficiente aprire gli occhi per tornare alla sbiadita realtà senza fantasia degli adulti.