‘Prometto di sbagliare’: trama e recensione del libro di Pedro Chagas Freitas

da , il

    ‘Prometto di sbagliare’: trama e recensione del libro di Pedro Chagas Freitas

    Prometto di sbagliare‘ – di cui vi offriamo trama e recensione – è il titolo dell’ultimo libro di Pedro Chagas Freitas, scrittore e giornalista portoghese protagonista, con questo romanzo, di uno dei casi editoriali più interessanti degli ultimi tempi. Pubblicato in versione originale nell’aprile del 2014, ad un solo mese dall’uscita aveva già venduto oltre 200mila copie, conquistando immediatamente librai, pubblico e critica. Grazie al web e al passaparola dei lettori, il romanzo ha suscitato interesse in tutto il mondo, diventando, in pochissimo tempo, uno dei bestseller più interessanti dell’anno. Il merito è della storia d’amore al centro del racconto, una storia apparentemente classica – due innamorati si ritrovano dopo anni di lontananza – che descrive l’amore in tutte le sue sfumature, dalla gioia al dolore, dal senso di sconfitta al sapore inebriante di libertà. Pubblicato in Italia da Garzanti, il libro è in vendita dal 27 agosto 2015.

    Trama

    E’ lunedì mattina e in un locale rumoroso e pieno di gente un uomo ad un tavolo guarda distrattamente fuori dalla finestra. All’improvviso ha un balzo: di fronte a lui c’è lei, la donna che ha lasciato tanti anni prima così, senza una spiegazione, spezzandole irrimediabilmente il cuore. Da quel momento sono cambiate tante cose che non hanno impedito, ad entrambi, di rifarsi una vita; ora, però, vedendola, lui si accorge di amarla ancora e quando lei fugge, sconvolta dall’incontro, lui decide di fermarla. Nell’abbraccio intenso che si scambiano le fa una promessa: sbaglierà di nuovo, e la amerà per sempre.

    Recensione

    La storia che Pedro Chagas Freitas racconta nel romanzo ‘Prometto di sbagliare‘ potrebbe apparire, come dicevamo, la classica storia di un amore rinato dopo l’incontro di due amanti rimasti lontani per anni. In realtà il romanzo, travolgente e di sicuro impatto, affronta un tema molto più profondo: racconta e descrive l’amore in tutta la sua bellezza, soprattutto quando è fragile e sincero. Dall’abbraccio che i due si scambiano, infatti, dopo anni vissuti lontani, c’è tutta la profondità di un sentimento che non si è mai del tutto sopito, un sentimento universale che l’autore, con grande abilità narrativa, descrive in tutte le sue sfumature, dall’amore di un padre che stringe il figlio, all’emozione di un amore perso e, improvvisamente, ritrovato.

    Insomma, l’amore è il protagonista assoluto di questo romanzo, l’amore intenso e, perché no, eterno, che arriva proprio quando – riportando il messaggio del libro – ‘smettiamo di essere perfetti‘.