Spiderman, la Marvel cambia volto all’Uomo Ragno: sarà afroamericano

Spiderman, la Marvel cambia volto all’Uomo Ragno: sarà afroamericano
da in Cultura, Fumetti, Marvel, Spider-Man, Supereroi, Peter Parker
Ultimo aggiornamento:

    Spiderman, la Marvel cambia volto all’Uomo Ragno: il supereroe dei fumetti sarà afroamericano. Dopo Capitan America nero, prosegue la rivoluzione nel mondo dei comics: nella prossima serie targata Marvel, infatti, il protagonista non avrà più il volto storico di Peter Parker ma quello di Miles Morales, figlio di una portoricana e di un afroamericano. Il giovane, già apparso nel 2012 nella serie Ultimate – Spiderman, sostituirà per sempre il timido Parker, per lo meno nel mondo dei fumetti: al cinema, infatti, il supereroe avrà ancora la pelle chiara e i lineamenti decisamente caucasici.

    Ancora un cambiamento epocale, dunque, nel mondo dei comics. Dopo Capitan America nero e Thor donna tocca ora ad un altro dei supereroi più amati dagli appassionati di fumetti: Spiderman.

    Sotto la maschera dell’Uomo Ragno, infatti, non ci sarà più il volto chiaro di Peter Parker, ma quello decisamente più ambrato di Miles Morales, già interprete del supereroe in un universo parallelo ed ora – per decisione della casa editrice statunitense – in procinto di cancellarne definitivamente il volto storico.

    A dare vita al ‘nuovo’ supereroe sarà una disegnatrice italiana, Sara Pichelli, mentre Brian Michael Bendis sarà lo sceneggiatore che curerà l’intero progetto: ‘quel che vorremmo è che passasse un messaggio positivo, ha spiegato l’autore, molti bambini di colore si vedono negata la possibilità di giocare a interpretare i propri eroi preferiti per via di una somiglianza che non c’è. Ora, sotto la maschera di Spider-Man, potranno trovare un volto identico al loro’. Insomma ‘Morales è l’Uomo Ragno del futuro, quello del XXI secolo, poiché ne riflette, rispetto al suo predecessore, la cultura e la diversità’. Bendis ha precisando inoltre che, per ora, il cambiamento interesserà solo il mondo dei fumetti e non quello del cinema dove l’indimenticabile Peter Parker dovrebbe mantenere il suo ruolo.Per lo meno fino alla prossima rivoluzione.

    350

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CulturaFumettiMarvelSpider-ManSupereroiPeter Parker
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI