Giovanni Paolo II, mostra fotografica a 10 anni dalla scomparsa: a Roma dal 2 al 12 aprile 2015

da , il

    Giovanni Paolo II è il titolo della mostra fotografica che, a dieci anni dalla scomparsa, Roma dedica a Papa Wojtyla. Dal 2 al 12 aprile 2015, infatti, le sale di Spazio 5, nel cuore del quartiere Prati, e a due passi dalla Basilica di San Pietro, ospiteranno una selezione di 30 scatti che ripercorrono le tappe fondamentali del pontificato di Karol Wojtyla. Un evento che celebra uno dei personaggi – chiave della storia mondiale contemporanea, artefice di grandi cambiamenti politici e tra le personalità ecclesiastiche più carismatiche di sempre.

    Dieci anni fa, esattamente il 2 aprile del 2005, Giovanni Paolo II si spegneva dopo un peggioramento delle sue condizioni di salute, già profondamente minate da un lungo periodo di malattia. In una gremitissima piazza San Pietro, alla presenza di migliaia di pellegrini in veglia, i media di tutto il mondo hanno seguito quei momenti, dalle ore precedenti la scomparsa fino all’8 aprile, giorno delle esequie. La partecipazione fu straordinaria: moltissimi capi di stato e di governo e milioni di pellegrini, tra cattolici e non, giunti da ogni parte del mondo per rendere omaggio al Santo Padre la cui causa di beatificazione, a dispetto dei canonici cinque anni che devono trascorrere dalla morte, è iniziata subito, esattamente il 28 giugno del 2005.

    Nel decennale della scomparsa di Karol Wojtyla, dunque, l’Istituto Quinta Dimensione, in collaborazione con l’agenzia fotografica Agr, riporta nella capitale, dopo aver fatto tappa in diverse città italiane, la mostra fotografica Giovanni Paolo II, dedicata al papa polacco. Le immagini esposte sono opera di Maurizio Riccardi, fotografo e giornalista romano, vincitore del Premio Internazionale Fotogramma d’oro, per il celebre scatto dei ‘Due Papi‘ che segna, profeticamente, il passaggio del testimone da Papa Luciani al Cardinale Wojtyla. La foto, infatti, fu scattata nel 1979, pochi giorni prima che il prelato polacco fosse proclamato 264esimo pontefice della Chiesa cattolica.

    La mostra, allestita presso Spazio 5 a Roma, sarà aperta al pubblico per tutte le festività pasquali, dal 2 al 12 aprile 2015, dalle 16 alle 20. L’ingresso è gratuito.