Romics 2015: prezzi, date, programma, luogo e cosplay del Festival Internazionale del Fumetto

da , il

    Romics 2015: prezzi, date, programma, luogo e cosplay del Festival Internazionale del Fumetto

    Romics 2015prezzi, date, programma, luogo e cosplay subito dopo il salto – è il Festival Internazionale del Fumetto che si svolgerà a Roma dal 9 al 12 aprile 2015. Un appuntamento per tutti gli appassionati e non che, dopo il successo delle scorse edizioni, torna con una serie eventi e di ospiti speciali per dedicare, come sempre, ampio spazio a tutte le novità del mondo dei comics e dell’animazione. Romics, infatti, è una grande rassegna dedicata al fumetto, ai games e all’entertainment che la capitale ospita due volte all’anno – ad ottobre e in primavera – presso la Fiera di Roma: quattro giorni di eventi, incontri, ospiti e spettacoli che coinvolgono collezionisti, case editrici, autori e, ovviamente, tutti i visitatori che vorranno mettersi in gioco partecipando allo straordinario spettacolo dei cosplay.

    Romics 2015, il Festival Internazionale del Fumetto, si svolgerà a Roma dal 9 al 12 aprile prossimi. Per quattro giorni la capitale ospiterà, all’interno dei padiglioni della Fiera, eventi di vario genere – tra concerti, incontri e dibattiti – distribuiti a seconda delle diverse aree tematiche: dall’Officina del Fumetto e della Multimedialità, che prevede una serie di incontri con autori, fumettisti e case editrici; al Romics Movie Village, che propone il grande cinema fantasy di cui sono protagonisti i beniamini e i supereroi della fantascienza. Senza dimenticare, ovviamente, l’ampia sezione dedicata ai videogames e ai giochi di ruolo e i due grandi eventi che coinvolgeranno soprattutto i visitatori: la gara dei Cosplayer, appuntamento attesissimo per tutti gli appassionati che avranno modo di indossare i panni del loro personaggio preferito, e il Karaoke Award, che permetterà a chiunque lo desideri di esibirsi dal vivo cantando sigle di serie animate giapponesi, rigorosamente in cosplay.

    Tra gli appuntamenti più importanti del festival, da segnalare la mostra dedicata a Dylan Dog e due ricorrenze speciali: i 65 anni dei Peanuts e i 40 anni di Goldrake. La manifestazione, inoltre, sarà occasione per sottolineare l’impegno del mondo del fumetto a favore di Fukushima con un progetto, Okiagari Koboshi – Piccoli monaci sempre in piedi, che espone una serie di bellissime opere di mangaka giapponesi tra cui Monkey Punch, Leiji Matsumoto e Tetsuya Chiba. Questi artisti hanno decorato oltre cento okiagari koboshi – letteralmente ‘monaco che rimane sempre in piedi’ – scelto come simbolo per il progetto a sostegno delle popolazioni di Fukushima, dopo il disastro del marzo 2011.

    Oltre agli appuntamenti dedicati al cinema, in cui la Warner Bros la farà da padrone, ci sarà l’usuale Gran Galà del Doppiaggio e lo spazio dedicato ai Romics d’Oro, ossia i premi assegnati durante la manifestazione ai nomi più illustri del fumetto internazionale. Quest’anno il riconoscimento andrà, tra gli altri, a Silvia Ziche, fumettista di Topolino che vanta numerose collaborazioni con Linus, Cuore e Smemoranda, Bruno Brindisi, celebre autore di Dylan Dog, Gipi e Rafael Albuquerque, fumettista brasiliano, già collaboratore della Marvel Comics e autore dei disegni della serie Vertigo American Vampire, firmata da Stephen King.

    Tanti, infine, gli appuntamenti dedicati ai più piccoli e alle famiglie, dal Cosplay Kids, agli incontri con le voci dei supereroi più popolari della televisione. In programma anche diversi laboratori dedicati alle vignette, con il Comics Junior della Scuola Romana dei Fumetti, e numerosi workshop sulla creazione e i colori degli eroi dei fumetti, in collaborazione con la Scuola Internazionale di Comics.

    Insomma, anche questa nuova edizione di Romics 2015 si preannuncia divertente e ricca di tanti appuntamenti: ospiti straordinari, star internazionali del fumetto ed eccellenze del disegno di casa nostra animeranno la capitale dal 9 al 12 aprile, con incontri, laboratori e dibattiti. Un appuntamento immancabile per tutti gli appassionati del settore e per chi, anche solo per curiosità, è attratto dal mondo dei comics, dei videogames e dei cartoni.

    Romics 2015 avrà luogo dal 9 al 12 aprile nella Fiera di Roma, in via Portuense 1645, con apertura al pubblico dalle 10 alle 20.

    Prezzi: biglietto ordinario feriale giovedì e venerdì € 8; biglietto ordinario sabato e domenica € 10; biglietto cosplay € 5; biglietto ridotto € 7. Le biglietterie rimarranno aperte fino a un’ora prima della chiusura al pubblico.

    Per info 06 877 29 190, oppure consultare il sito www.2015.romics.it.