Mostra fotografica David Bowie: a Bologna dal 5 marzo al 10 maggio 2015

da , il

    Una mostra fotografica su David Bowie al via a Bologna, alla Galleria d’arte contemporanea ONO, dal prossimo 5 marzo fino al 10 maggio 2015. La rassegna dedicata al grande artista vedrà esposti una serie di scatti opera di Masayoshi Sukita, il fotografo giapponese che per oltre 40 anni ha immortalato il Duca Bianco, realizzando, tra l’altro, anche la famosa copertina del disco Heroes, del 1977. E ‘Heroes‘ è anche il titolo della mostra in programma a Bologna – David Bowie ‘Heroes’: fotografie di Masayoshi Sukita – la prima in Italia dedicata al fotografo giapponese, che espone una quarantina di scatti, molti dei quali privati e inediti, che raccontano la vita, la carriera e l’amicizia tra i due artisti. La mostra è organizzata con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, in collaborazione con il British Council, l’Università di Bologna e la Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione.

    David Bowie, dunque, è il protagonista della mostra fotografica che partirà alla ONO di Bologna il prossimo 5 marzo e che esporrà un quarantina di ritratti dell’icona rock opera del maestro giapponese Masayoshi Sukita. I due si sono incontrati per la prima volta a Londra nel 1972, dopo un concerto al quale Sukita era andato attirato semplicemente dalla copertina – ‘vedere Bowie sul palco mi ha aperto gli occhi sul suo genio creativo. Era diverso da tutti gli altri. Aveva qualcosa di speciale che sapevo di dover fotografare‘, ha poi raccontato. Grazie all’aiuto di Yasuko Takahashi, amica di Sukita ed organizzatrice delle prime sfilate londinesi di Kansai Yamamoto – artefice dei costumi di Bowie ai tempi di Ziggy Stardust – il cantante ed il fotografo giapponese hanno iniziato una relazione professionale che si è trasformata ben presto ben presto in profonda amicizia. Un’amicizia che, a distanza di quarant’anni, dura ancora oggi.

    Ma l’incontro più significativo avvenne quando Bowie tornò a Tokyo con Iggy Pop, nel 1977: in quell’occasione l’artista chiese al maestro di ritrarlo in una lunga sessione fotografica che – ma Sukita questo non lo sapeva – sarebbe diventata la famosa copertina di Heroes, una delle più iconiche di tutta la carriera di Bowie. Da quel momento il maestro giapponese della fotografia è diventato, oltre che uno degli amici più cari del Duca Bianco, anche il suo fotografo d’eccezione, immortalandone le mille sfaccettature, tra ironia, trasgressione e ambiguità.

    Oltre alla mostra in programma a Bologna, il lungo sodalizio umano e professionale tra i due artisti è documentato anche dal volume fotografico Speed of Life: David Bowie & Masayoshi Sukita, pubblicato nel 2012 da Genesis Publications, casa editrice britannica specializzata in libri di musica.

    Orari della mostra David Bowie ‘Heroes’: fotografie di Masayoshi Sukita:

    martedì e mercoledì, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.30; giovedì e venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 21.30; sabato, dalle 10 alle 21.30 e domenica dalle 16 alle 21.00: Chiuso il lunedì.