In Harry Potter c’è un personaggio realmente esistito, ecco chi è

In Harry Potter c’è un personaggio realmente esistito, ecco chi è
da in Cultura, Harry Potter, J.K. Rowling, Letteratura, Scrittori, Scrittrici
Ultimo aggiornamento:
    In Harry Potter c’è un personaggio realmente esistito, ecco chi è

    La scrittrice di Harry Potter, J.K. Rowling, svela una curiosità sulla saga che ha determinato il suo straordinario successo editoriale. C’è un solo ​personaggio realmente esistito, ma non si tratta del mago più famoso degli ultimi anni, però. Per scoprirlo bisogna continuare a leggere…

    Il personaggio davvero esistito che è entrato nei racconti del maghetto dagli occhiali tondi è Natalie McDonald, una bambina che quando è morta di leucemia aveva 9 anni, e che durante la sua malattia amava ascoltare le storie di Harry Potter.

    La mamma della bambina scrisse una lettera alla Rowling chiedendole un autografo. La scrittrice era impegnata nella stesura del quarto capitolo, Harry Potter e il Calice di fuoco, e così decise di inserirla nel capitolo della saga ancora da finire.

    J.K. Rowling le aveva raccontato in anteprima, in una lettera, tutta la storia del quarto capitolo. Così Natalie era diventata un personaggio immortale della letteratura, una streghetta anche lei, prima di morire per la malattia di cui soffriva.

    202

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CulturaHarry PotterJ.K. RowlingLetteraturaScrittoriScrittrici

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI