Le mostre più visitate del 2014 in Italia: la ‘ragazza’ di Vermeer in cima alla top ten

Nella top ten delle mostre più visitate del 2014 in Italia al primo posto quella dedicata alla 'ragazza' di Vermeer, esposta a Bologna da febbraio a maggio di quest'anno.

da , il

    Quali sono state le mostre più visitate nel 2014 in Italia? A dominare la classifica delle esposizioni d’arte più ammirate durante l’anno che sta per concludersi, quella dedicata al celeberrimo capolavoro di Vermeer esposto nelle sale di Palazzo Fava a Bologna dall’8 febbraio al 25 maggio di quest’anno. L’evento – dal titolo ‘La ragazza con l’orecchino di perla. Il mito della Golden Age da Vermeer a Rembrandt. Capolavori dal Mauritshuis’ – ha accolto ben 342.626 visitatori che, a causa delle dimensioni piuttosto piccole dell’edificio ospitante, hanno affrontato interminabili code pur di ammirare uno dei capolavori più affascinanti dell’arte seicentesca mondiale. Al secondo posto la rassegna allestita a Roma su Frida Kahlo, mentre al terzo quella dedicata a Klimt a Milano.

    1. La ragazza con l’orecchino di perla. Il mito della Golden Age da Vermeer a Rembrandt. Capolavori dal Mauritshuis

    Allestita a Bologna da febbraio a maggio 2014, la mostra dedicata ai pittori della Golden Age ha accolto alcune delle opere più importanti provenienti dal museo olandese Mauritshuis. Visitata da oltre 340mila ospiti, l’esposizione ha avuto come protagonista d’eccezione il capolavoro – icona di Johannes Vermeer, un olio su tela del 1665 noto col nome di Ragazza con l’orecchino di perla.

    2. Frida Kahlo

    Al secondo posto la mostra allestita alle Scuderie del Quirinale di Roma dedicata ad una delle icone più affascinanti della cultura mondiale del Ventesimo secolo, Frida Kahlo. L’esposizione, che ha accolto le opere più significative della tormentata pittrice messicana, è stata ammirata da oltre 330mila visitatori.

    3. Klimt. Alle origini di un mito

    Chiude il podio, piazzandosi in terza posizione, la monografica dedicata a Gustav Klimt organizzata a Milano dal 12 marzo al 13 luglio 2014. La mostra, allestita nelle sale di Palazzo Reale, ha accolto ben 250.632 visitatori, accorsi per ammirare un centinaio di celebri capolavori che hanno raccontato la carriera artistica di uno dei pittori più significativi ed amati di tutti i tempi.

    4. Fundamentals, Mostra Internazionale di Architettura

    Ha registrato circa 228mila presenze la Mostra Internazionale di Architettura dal titolo ‘Fundamentals‘, al via dal 7 giugno fino al 23 novembre 2014. L’esposizione, allestita nell’ambito della Biennale di Venezia, ha focalizzato l’attenzione sul tema della ricerca, indagando lo stato attuale dell’architettura, la sua storia e le prospettive future.

    5. Warhol. Dalle collezioni di Peter Brant

    Al quinto posto un’altra grande esposizione organizzata a Milano dall’ottobre del 2013 fino al 9 marzo di quest’anno. Visitata da circa 225mila persone, la mostra ha esposto alcune delle opere più significative dell’artista padre della pop art, tutte provenienti dalla collezione di Peter Brant.

    6. Verso Monet. Il Paesaggio dal ’600 al ’900

    Sesta mostra più vista in Italia nel 2014, l’esposizione organizzata alla Gran Guardia di Verona ha esposto una serie di opere che hanno raccontato la storia del paesaggio in Europa e in America dal Seicento al Novecento. La mostra, al via dal 26 ottobre 2013 al 9 febbraio scorso, ha registrato la presenza di 211.315 visitatori.

    7. Wassily Kandinsky

    Al settimo posto la retrospettiva monografica dedicata a Wassily Kandinsky che ha esposto, nelle sale di Palazzo Reale a Milano, un’ottantina di opere tutte provenienti dalla collezione del Museo Centre Pompidou di Parigi. Aperta al pubblico dal 17 dicembre 2013 al 4 maggio 2014, la mostra è stata visitata da oltre 200mila persone.

    8. Musee d’Orsay. Capolavori

    Allestita al Complesso del Vittoriano della capitale, la mostra dal titolo ‘Musee d’Orsay. Capolavori‘ ha esposto, dal 22 febbraio al 22 giugno di quest’anno, una splendida selezione di capolavori provenienti dal celebre museo parigino. Le opere in mostra, che hanno raccontato l’evolversi della pittura dal 1848 al 1914, sono state ammirate da oltre 160mila visitatori.

    9. Pontormo e Rosso Fiorentino. Divergenti vie della Maniera

    Al penultimo posto, nella classifica delle mostre più visitate in Italia nel 2014, una delle esposizioni più belle allestite a Firenze negli ultimi anni. Il capoluogo toscano, infatti, ha accolto, dall’8 marzo al 20 luglio di quest’anno, alcuni dei capolavori più celebri dei due artisti fiorentini. La mostra, allestita nelle sale di Palazzo Strozzi, è stata visitata da 150mila persone.

    10. Liberty. Uno stile per l’Italia moderna

    Al decimo e ultimo posto ‘Liberty. Uno stile per l’Italia moderna‘, la mostra organizzata nei Musei San Domenico di Forlì. L’esposizione, aperta al pubblico dall’1 febbraio al 15 giugno 2014, ha registrato la presenza di ben 130mila visitatori.