I libri più venduti della settimana: la classifica dal 19 al 26 novembre 2014

I libri più venduti della settimana: la classifica dal 19 al 26 novembre 2014
    I libri più venduti della settimana: la classifica dal 19 al 26 novembre 2014

    E’ ancora Gianrico Carofiglio, con la La regola dell’equilibrio, a svettare, tra i libri più venduti della settimana, in cima alla classifica che va dal 19 al 26 novembre 2014. Il ritorno dell’avvocato Guerrieri, personaggio prediletto dai lettori dello scrittore ex magistrato, non ha deluso le aspettative, balzando, dopo pochi giorni dall’uscita, direttamente in prima posizione. Sul podio anche la prima new entry della settimana, La casa di Ade – Eroi dell’Olimpo, di Rick Riordan, nuovo episodio della saga fantasy ispirata ai miti greci, seguito da Andrea Camilleri e dai suoi mini-romanzi raccolti in Morte in mare aperto e altre indagini del giovane Montalbano.

    Al primo posto, dunque, ancora La regola dell’equilibrio, il nuovo romanzo firmato Carofiglio che segna il ritorno sulla scena narrativa dell’amato avvocato Pietro Guerrieri. Il professionista detective, introverso ed amante dei libri e della musica, si troverà stavolta alle prese con un complicato caso di corruzione, in cui è coinvolto un suo vecchio amico, ora stimato magistrato. La faccenda consente a Guerrieri di riflettere non solo sulle contraddizioni del mondo giudiziario, ma soprattutto sulla mentalità, tipica italiana, di adeguare la realtà in base ai propri desideri. La presenza di una detective privata bella e avvenente, inoltre, porterà l’avvocato a fare i conti con un sentimento assopito da un po’: l’amore.

    In seconda posizione, come dicevamo, la prima new entry della settimana: La casa di Ade – Eroi dell’Olimpo, di Rick Riordan. Il romanzo è il quarto libro della saga fantasy ispirata ai miti greci ambientati però nel mondo contemporaneo che ha registrato, negli ultimi anni, un successo colossale di vendite tra i preadolescenti di tutto il mondo. Il protagonista è Percy Jackson, figlio di Poseidone dio del mare, che cerca, insieme ad altri semidei come lui, di fermare il risveglio di Gea, Personificazione della Terra. Uscito negli States lo scorso anno, il romanzo è arrivato da poco nelle librerie italiane pubblicato da Mondadori.

    Si mantiene sul podio, perdendo una posizione rispetto a sette giorni fa, Morte in mare aperto, di Andrea Camilleri. Il romanzo è una raccolta di otto mini-storie che raccontano le prime indagini di un giovane Salvo Montalbano che, in pieni anni Ottanta, si ritrova alle prese con truffe, mafia e rapimenti. Accompagnato, come sempre dai suoi fedeli compagni di avventura.

    Al quarto posto la seconda novità della settimana, Avrò cura di te, scritto a quattro mani da due autori di successo: Massimo Gramellini e Chiara Gamberale. Il giornalista autore del best seller Fai bei sogni – edito da Longanesi e campione di vendite nel 2012 – e una delle scrittrici attualmente più apprezzate della narrativa italiana, hanno firmato un bel romanzo in forma di dialogo che racconta la vita di Gioconda, alle prese con un momento esistenziale difficile, e Filemone l’angelo custode che sarà per la ragazza un punto di riferimento fondamentale.

    Il dio del deserto di Wilbur Smith scivola invece in quinta posizione, perdendone due rispetto alla scorsa settimana.

    Il romanzo, pubblicato da Longanesi, prosegue le avventure ambientate nell’antico Egitto iniziate, vent’anni fa, con Il dio del fiume. Come nei precedenti, anche qui il protagonista è Taita, un saggio al servizio del faraone che, per fronteggiare l’invasione degli Hyksos, partirà alla ricerca di nuovi alleati, trovandosi di fronte a nuove minacce che incombono su di lui e sul destino dell’intero Egitto.

    La sesta posizione è occupata da Jeff Kinney e dal suo Diario di una schiappa – Sfortuna nera, ottavo episodio della serie a disegni dedicata ai ragazzi dai 10 anni in sù. Campione mondiale di vendite – solo in Italia ha venduto oltre 2 milioni di copie – la saga ha per protagonista la giovane schiappa Greg che per prendere le decisioni più importanti della sua vita decide di ricorrere ad una sfera magica.

    Ancora una new entry, al settimo posto, con il nuovo terrificante thriller firmato Michael Connelly dal titolo La caduta. Un altro episodio, il quindicesimo, dedicato al detective Harry Bosch, alle prese, stavolta, con due casi, uno più strano dell’altro: il primo riguarda il dna di un maniaco ventinovenne che combacia esattamente con quello ritrovato sul corpo di una ragazza uccisa oltre vent’anni prima; e l’altro riguarda la morte – dopo esser precipitato dalla finestra di un albergo – del figlio di un consigliere comunale. Edito da Piemme, il romanzo è stato pubblicato per la prima volta nel 2011, ma è nelle librerie italiane solo da poche settimane.

    Perde tre posizioni, rispetto alla classifica di sette giorni fa, Smith & Wesson, di Alessandro Baricco che ritroviamo questa settimana in ottava posizione. Il racconto, scritto pensando al teatro, è un dialogo a tre voci tra Smith e Wesson, due farabutti giunti per motivi diversi presso le cascate del Niagara, e Rachel una giovane giornalista in cerca di una bella storia da raccontare. In libreria per Feltrinelli, il romanzo torna a distanza di vent’anni dal super bestseller Novecento. Un monologo, nato come sceneggiatura teatrale diventata poi racconto di grandissimo successo.

    In nona posizione l’ultima novità della settimana, Tempesta, di Lilli Gruber, pubblicato da Rizzoli ed in libreria dal 22 ottobre scorso. Il romanzo è entrato nella top ten dei libri più venduti dopo l’intervista di Fazio durante la puntata del 16 novembre a Che tempo che fa e racconta, partendo dal 1941, la ‘tempesta’ della Seconda Guerra Mondiale che ha travolto la famiglia dell’autrice e l’Europa intera. La vicenda, che ha per protagonista una prozia della Gruber, è stata ricostruita partendo dal ritrovamento di documenti e di scritti di famiglia.

    Conclude la classifica dei libri più venduti dell’ultima settimana, Ciò che inferno non è, l’ultimo romanzo di Alessandro D’Avenia che racconta, in modo quasi autobiografico, la storia di Federico che, alla vigilia di una vacanza studio in Inghilterra, decide di aiutare don Pino Puglisi nella sua ‘missione’ a favore dei ragazzi disastrati del Brancaccio. Un romanzo intenso che racconta l’esperienza personale dell’autore che ebbe come professore di religione proprio il sacerdote ucciso dalla mafia nel 1993.

    Classifica dei libri più venduti nell’ultima settimana, dal 19 al 26 novembre 2014:

    1. La regola dell’equilibrio, di Gianrico Carofiglio, Einaudi
    2. La casa di Ade – Eroi dell’Olimpo, di Rick Riordan, Mondadori
    3. Morte in mare aperto e altre indagini del giovane Montalbano, di Andrea Camilleri, Sellerio
    4. Avrò cura di te, di Massimo Gramellini e Chiara Gamberale, Longanesi
    5. Il dio del deserto, di Wilbur Smith, Longanesi
    6. Diario di una schiappa – Sfortuna nera, di Jeff Kinney, Editrice il Castoro
    7. La caduta, di Michael Connelly, Piemme
    8. Smith & Wesson, di Alessandro Baricco, Feltrinelli
    9. Tempesta, di Lilli Gruber, Rizzoli
    10. Ciò che inferno non è, di Alessandro D’Avenia, Mondadori

    1568

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI