NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Libri di Natale per bambini, le migliori idee regalo per i più piccoli

Libri di Natale per bambini, le migliori idee regalo per i più piccoli
da in Cultura, Letteratura, Libri
Ultimo aggiornamento: Lunedì 22/06/2015 13:58

    Scegliere i libri di Natale per bambini è sempre un’operazione complicata: non solo per la difficoltà di incontrare i gusti dei più piccoli, possibilmente seguendo le mode, ma anche per la varietà consistente di proposte a disposizione. Se è vero, dunque, che il libro si conferma un evergreen tra le numerose idee regalo natalizie per bambini, è altrettanto vero che la scelta del volume giusto merita di essere valutata con attenzione: perché per i bambini leggere non è solo un modo per fare contenti i genitori, ma anche uno strumento per imparare e divertirsi al tempo stesso, stimolando creatività e fantasia. Ecco, dunque, venti libri di Natale per bambini che non lasceranno delusi i vostri figli o nipoti.

    Un canto di Natale, scritto da Charles Dickens, è ormai un classico della letteratura, come dimostrano le numerose trasposizioni al cinema. La storia, commovente, è quella del ricco ma scontroso Scrooge, che nella notte di Natale incontra tre fantasmi che gli faranno cambiare idea e stile di vita. Un libro che può essere letto da tutti i bambini (per i più piccoli può essere utile la presenza dei genitori), accattivante ed educativo.

    Il capolavoro dickensiano viene rivisitato dalla Walt Disney e adattato per essere reso ancora più fruibile dai bambini. La storia del Canto di Natale di Topolino non cambia rispetto all’originale: ma i protagonisti, ovviamente, sono quelli del mondo disneyano.

    Babbo Natale, scritto da Tony Wolf e Silvia D’Achille, è un libro perfetto per i bambini dai tre anni in su: va letto, ovviamente, ma va anche ascoltato, grazie a un bottone speciale che, una volta premuto, permette di ascoltare Jingle Bells, il classico motivetto natalizio. Le spesse pagine di cartone accolgono illustrazioni colorate davvero fantastiche.

    Dinorama, edito da Edicart, è dedicato, evidentemente, ai dinosauri. Si tratta di un libro a fisarmonica la cui lunghezza arriva fino a due metri, che racconta i tre periodi, Triassico, Giurassico e Cretaceo, in cui i giganti della preistoria sono vissuti. Non mancano, ovviamente, disegni e creazioni artistiche a tre dimensioni. Consigliato soprattutto per i maschietti, ma anche le femminucce potranno divertirsi. Non è propriamente natalizio, ma sarà sicuramente un regalo apprezzato sotto l’albero.

    Il Natale dell’asinello, scritto da Ermanno Detti, racconta la favola natalizia dal punto di vista del bue e dell’asinello che vivono nella stalla in cui nascerà Gesù Bambino. Si tratta di un racconto che porta un messaggio di speranza e pace di indubbio importanza, sempre all’insegna del divertimento.

    Il libro è una raccolta di lettere, firmate Babbo Natale, che lo scrittore inglese scrisse ai suoi figli tra il 1920 e il 1924. Il protagonista principale, ovviamente, il vecchietto porta-doni più amato dai bambini che vive al Polo Nord insieme ai suoi amici ed aiutanti: l’Orso Polare e i cuccioli suoi nipoti, gli Uomini-di-neve e i loro bambini, gli Gnomi Rossi e gli Elfi. Per gli appassionati di Tolkien, un libro dedicato ai più piccini che ne conferma l’ironia e la fantasia sfrenata.

    Episodio dedicato al Natale tratto dalla celebre serie Little House on the prairie – scritta da Laura Ingalls Wilder agli inizi del secolo scorso – il libro racconta di Laura, che vive con la famiglia in un minuscolo villaggio del Wisconsin, che si dà da fare per rendere la casa calda e confortevole in occasione del Natale ormai alle porte.

    Abbandonato da bambino nella foresta di Burzee, Santa Claus viene adottato da ninfe e folletti sotto la tutela di Ak, il Signore delle Foreste del Mondo. Scritto da uno dei più famosi narratori per l’infanzia, autore del celebre Mago di Oz, il romanzo è il racconto di come Babbo Natale sia diventato il personaggio più amato dai bambini di tutto il mondo.

    Pubblicato nel 2006, e dedicato ai bambini dai cinque anni in sù, il libro raccoglie tre storie che parlano dell’amore per gli animali, scritte da Vivian Lamarque e splendidamente illustrate da Maria Battaglia. Sullo sfondo, la speranza, filo conduttore di tutti e tre i racconti.

    Peter Coniglio – il cucciolo pasticcione che vive in una fattoria insieme a tanti animaletti suoi amici – è il protagonista di tre simpatiche avventure illustrate da Beatrix Potter. Un’ottima idea regalo sia per i bambini che hanno già imparato a leggere, sia per quelli che stanno imparando a cominciare dalle figure. Il libro, infatti, è adatto ai più piccini dai tre anni in sù.

    Il burbero, ma tenero, Babbo Natale uscito dalla penna di Raymond Briggs decide di prendersi finalmente una vacanza. Trasforma la sua slitta in roulotte volante e si dirige verso sud. Durante il viaggio però, ogni volta che trova un posticino piacevole dove fermarsi, gli capita sempre qualcosa di strano. Finché non rientra a casa, dove trova la cassetta della posta traboccante di lettere di bambini. Un classico fuori catalogo che torna agli antichi splendori grazie ad una nuova edizione in grande formato.

    Travolta da una bufera di neve la slitta di Babbo Natale è costretta a fermarsi. La più forte delle renne però, Cornamusa, non si sente bene e bisogna al più presto cercare un riparo dove trascorrere la notte. Scritta da Maria Loretta Giraldo, la storia è accompagnata dalle illustrazioni di Giovanni Manna ed è stata pubblicata da Bohem Press Italia nel 2009.

    Divertente libro scritto da France Quatromme e Mélanie Allag, racconta di come il piccolo protagonista della storia si prepara alla festa del Natale. Addobbi, calze, albero e presepe: la casa è decorata e tutto è pronto per il gran giorno. Ma la mattina di Natale tutti si accorgono che un misterioso ospite è arrivato durante la notte: chi sarà mai? Libro consigliato per i bambini dai quattro anni in sù.

    In un paese dove l’inverno non ha mai fine, un grande e generoso sovrano vede in cielo una stella così luminosa da sembrare un faro. Mentre è intento a pensare all’astro come all’annuncio di un evento meraviglioso, tre sconosciuti si presentano alla sua porta. Scritto da Bernard Villiot e Frédérick Mansot, il libro è adatto ai bambini dai cinque anni in sù.

    Attraverso il Calendario dell’Avvento, che completa il libro scritto da Sally Ann Wright ed illustrato da Honor Ayres, i bambini hanno la possibilità di seguire il racconto della nascita di Gesù, che inizia con Maria, una giovane di Nazareth, che accoglie con disponibilità quanto annunciatole dall’angelo mandato da Dio. Nel volume anche un presepio pop up che riproduce la natività dandole profondità e tanto colore.

    Il signor Melcher ha decorato la sua casa per il Natale, ma purtroppo non c’è nessuno che lo trascorra insieme a lui. Qualche giorno prima della festa, mentre passeggia nel parco, una folata di vento gli strappa il berretto dalla testa, spingendolo da una parte all’altra, sempre più lontano. Nel tentativo di riacciuffarlo, il signor Melcher incontrerà tante persone che, come lui, sembrano destinate a passare un Natale senza compagnia. Scritto da Sabine Lipan ed illustrato da Dorota Wunsch, il libro è dedicato ai bambini dai cinque anni in sù.

    Non solo da leggere ma anche da ascoltare: La vera finta storia di Babbo Natale, infatti, è corredato da un cd audio che consente anche ai più piccini di seguire il racconto. Scritto da Maria Cristina Orga il libro inizia con l’atmosfera festosa e scintillante che regna ovunque in prossimità delle feste natalizie. Ma nel bosco che sovrasta la città, qualcuno, nella solitudine della sua casetta, sta meditando una sorpresa che di certo non piacerà a nessuno. Un libro misterioso, divertente e ricco di colpi di scena in cui saranno proprio i bambini a sbrogliare la matassa.

    Scritto da Michael Foreman, tra gli illustratori più acclamati del mondo e vincitore, per due volte, del premio Kate Greenaway Medal, il racconto narra le vicende di una renna speciale che finisce, per sbaglio tra i regali di Babbo Natale. E così, impacchettata per bene, la piccola renna diventa uno splendido regalo destinato ad un bambino.

    Anche se non proprio d’atmosfera natalizia, questi sei volumetti, raccolti in un bel cofanetto, possono essere un’ottima idea regalo da destinare ai più piccini. L’opera si inserisce in una collana dedicata ai bambini in età scolare e racconta, in maniera colorata e divertente, gli episodi salienti della Sacre Scritture. A far da cornice, Beniamino l’Angelo Bambino, che accompagna i piccoli lettori nel viaggio alla scoperta della Bibbia.

    Scritto da Elisabetta Gnudi, con le illustrazioni di Gabriella Cinque, il libro racconta di come le ombre prendano vita nella notte più magica dell’anno. E’ la vigilia di Natale e, mentre tutti dormono, le ombre decidono di festeggiare saltando via da pareti e pavimento. Quando il bambino si sveglia le ombre, prendendo la forma di un bel gattone, cominciano a giocare anche con lui.

    2559

    PIÙ POPOLARI